Da quanto avrete capito, sono una fan delle polpette. Mi piacciono in tutti i modi, fritte o al forno, di carne o vegetariane… insomma, una vita polpettosa ahahaha sono così comode da mangiare con le mani, da preparare in anticipo, da portare a pranzo fuori… le adoro!! Le mie preferite sono quelle di carne trita, magari cotte lentamente in una salsina delicata…. che fame!!! 😀 Quelle che vi propongo oggi si preparano in mezz’ora, cottura compresa. Le polpette vengono cotte lentamente con il vino, mentre la salsa di carote si prepara davvero in pochi minuti. Addolcirà le vostre polpettine e darà colore al piatto!

CIMG0817

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 500 gr carne trita mista (di vitello e manzo)
  • 1 uovo
  • due cucchiai di parmigiano grattugiato
  • erba cipollina
  • basilico essiccato
  • sale
  • pepe
  • aglio in polvere
  • farina
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • un cucchiaio d’olio d’oliva
  • 6 carote grandi
  • timo essiccato
  • un bicchiere di latte

PROCEDIMENTO:

Pulire e sbucciare le carote. Tagliarle a tocchetti (più piccoli saranno, prima cuoceranno) metterle in una pentola con sale, pepe, timo e aglio e coprire a filo con acqua. Far cuocere a fuoco medio stando attente che non evapori troppa acqua fino a che non saranno tenere (circa 15 minuti dal bollore). Intanto, in una terrina, mescolare la carne trita con il sale, il pepe, l’aglio, l’erba cipollina, il basilico, l’uovo ed il parmigiano ed amalgamare con le mani. Formare le polpette e rotolarle dolcemente nella farina. Disporle in una pentola ben distanziate fra di loro, aggiungere il cucchiaio d’olio e il mezzo bicchiere di vino e mettere sul fuoco dolce. Ogni tanto dare una scrollata alla pentola per non far attaccare le polpette (NON giratele subito altrimenti si romperanno). Quando saranno per metà colorite (circa 10 minuti) potrete girarle delicatamente. Proseguite la cottura per altri dieci minuti. Quando le carote saranno cotte, scolatele dal liquido, schiacciatele e rimettetele in pentola con il bicchiere di latte ed un cucchiaio di farina. Fate addensare su fuoco basso e tenete in caldo. Ora le vostre polpette saranno cotte. Servitele subito nei piatti accompagnate da un mestolino di salsa di carote al latte. 😉 Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.