Crea sito

Ravioli ai funghi porcini e ricotta

by

Ravioli ai funghi porcini e ricotta, un primo piatto gustosissimo e piuttosto facile da preparare! Mi piace preparare la pasta fresca, è un piacere poter preparare con le proprie mani ravioli, tortellini, tagliatelle… e questi ravioli ai funghi porcini e ricotta sono fenomenali, delicati e saporiti! 🙂 Ecco la ricetta:

ravioli ai funghi porcini e ricotta

Ravioli ai funghi porcini e ricotta

INGREDIENTI (Per 3 persone, circa 35 ravioli):

per la pasta all’uovo:

  • 4 uova medie
  • 400 gr di semola rimacinata
  • un pizzico di sale

per il ripieno:

  • 300 gr di funghi porcini misti (secchi, freschi o surgelati)
  • sale
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • un ciuffo di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • pepe nero macinato
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaio di aceto bianco

per il condimento:

  • 200 ml di panna da cucina
  • un ciuffo di prezzemolo
  • una grattata di noce moscata

PROCEDIMENTO:

Prepariamo la pasta all’uovo: sulla spianatoia versiamo la farina di semola rimacinata e formiamo una conca al centro. Sgusciamo le uova e versiamole nella conca formata assieme ad un bel pizzico di sale. Con una forchetta iniziamo a sbattere le uova amalgamando la farina e poi proseguiamo ad impastare con le mani, raccogliendo tutta la farina e facendo assorbire bene le uova, fino ad ottenere un panetto liscio, sodo ed omogeneo.

Mettiamo la panna da cucina in una ciotolina assieme al prezzemolo tritato, sale e pepe nero e lasciamo riposare.

A parte, portiamo a bollore una pentola con acqua salata ed un cucchiaio di aceto bianco. Appena bollirĂ , versiamo i nostri funghi e facciamoli scottare 2 minuti, giusto il tempo di renderli morbidi. Scoliamoli e, in un padellino, facciamo rosolare un cucchiaio di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio e poco prezzemolo tritato, aggiungiamo i funghi sgocciolati, un pizzico di sale e pepe e facciamo saltare in padella a fiamma viva 5 minuti. Togliamo dal fuoco e facciamo freddare. In un mixer tritiamo finemente i funghi ed aggiungiamo la ricotta ed il parmigiano grattugiato, creando un ripieno soffice ed omogeneo.

Infariniamo una spianatoia e dividiamo l’impasto a metĂ . Con un mattarello formiamo due sfoglie sottilissime e lisce. Formiamo tanti mucchietti di ripieno di funghi porcini e ricotta, distanti l’uno dall’altro. Copriamo con l’altra sfoglia, delineiamo leggermente i bordi di ogni raviolo e, con un tagliapasta tondo, tagliamo tanti ravioli e disponiamoli in un vassoio infarinato.

Portiamo a bollore un pentolone con abbondante acqua salata e, appena bollirà, versiamo i nostri ravioli uno ad uno. Cuociamoli circa 10-12  minuti, dovranno essere al dente. Sgoccioliamoli e condiamoli subito con la panna al prezzemolo. Serviamo immediatamente i nostri ravioli ai funghi porcini e ricotta.

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.