Platessa alla mugnaia, una ricetta di pesce facile e molto saporita. La platessa è un pesce molto delicato, solitamente si prepara lesso, in umido oppure gratinato, ma alla mugnaia, appena infarinato e fritto in poco burro fuso è veramente speciale! Con un tocco di noce moscata e prezzemolo, sarà un secondo piatto delicatissimo ma molto sfizioso. Ogni tanto cuocere nel burro si può fare 😉 Un buon modo per far mangiare il pesce a tutta la famiglia, accompagnato da un buon piatto di verdure cotte o semplice insalata, la platessa alla mugnaia si prepara in pochi minuti e costa anche poco 🙂 Ecco la ricetta per preparare questo semplice piatto.

Platessa alla mugnaia

platessa alla mugnaia

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 3 filetti di platessa già puliti e spellati
  • due bicchieri di latte
  • un ciuffo di prezzemolo
  • una noce di burro di panna centrifugata
  • farina q.b.
  • noce moscata un pizzico
  • sale
  • pepe nero macinato

PROCEDIMENTO:

Tamponiamo i filetti di platessa con carta assorbente e mettiamoli in ammollo nel latte, assieme ad un pizzico di sale e di noce moscata. Lasciamoli in ammollo circa venti minuti.

Prepariamo la farina aromatizzata, versandola in un contenitore largo dai bordi alti assieme ad un pizzico di sale, pepe nero macinato, noce moscata e prezzemolo tritato finemente. Sgoccioliamo i filetti di platessa e passiamoli nella farina aromatizzata, pressando molto bene per far aderire la panatura.

In una larga padella, facciamo sciogliere il burro di panna centrifugata, appena inizierà a spumeggiare, adagiamo i filetti di platessa e cuociamoli circa 8 minuti in tutto, voltandoli delicatamente con una paletta di legno a metà cottura.

Con delicatezza, spostiamo la platessa alla mugnaia su un piatto da portata e serviamo subito, ben calde.

Si conservano in un contenitore ermetico due giorni in frigorifero, prima di servire scaldare a bagnomaria oppure in forno qualche minuto.

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.