Crea sito

Pasta alla montanara

by

La pasta alla montanara è un primo piatto saporito e ricco, ideale per un pranzo domenicale in casa. Pochi ingredienti genuini, una preparazione veloce per un piatto veramente gustoso.

Utilizzando prodotti regionali e locali, la pasta alla montanara metterà d’accordo tutti, accompagnata da un buon bicchiere di vino 😉

Durante la settimana mi è difficile preparare primi piatti, ma almeno il fine settimana voglio concedermi un buon piatto di pasta come dico io 😀

Ecco la ricetta facilissima per preparare la pasta alla montanara.

pasta alla montanara

Pasta alla montanara

INGREDIENTI (per 3 persone):

  • 350 gr di penne rigate
  • 200 gr di ricotta di pecora
  • 100 gr di pecorino romano grattugiato
  • 2 salsicce macinate
  • 200 gr di funghi champignon
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • due cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • uno spicchio d’aglio
  • un ciuffo di prezzemolo
  • un peperoncino

PROCEDIMENTO:

Laviamo e sgrondiamo il prezzemolo. Sbucciamo l’aglio e tritiamolo finemente assieme al prezzemolo. In una capiente padella versiamo l’olio extravergine d’oliva, facciamo scaldare ed aggiungiamo il trito di aglio e prezzemolo ed il peperoncino, facendo soffriggere a fuoco basso. Aggiungiamo ora la salsiccia sbriciolata finemente, alziamo la fiamma e facciamo colorire a fuoco vivace. Sfumiamo ora con il vino per circa 5 minuti ed aggiungiamo i funghi lavati e tagliati a fettine. Aggiustiamo di sale e pepe e proseguiamo la cottura per 15 minuti. Togliamo dal fuoco terminata la cottura, aggiungiamo la ricotta ed il pecorino e mantechiamo. Teniamo in caldo. Cuociamo nel frattempo la pasta al dente, scoliamola e poi mantechiamola un minuto assieme al condimento. Serviamo nei piatti ben calda la nostra pasta alla montanara.

Ti piacciono i primi piatti? Prova queste ricette:

Risotto Carote e Zenzero

Tonnarelli Crema di Zucca e Gorgonzola

Orecchiette cime di rapa e ‘nduja

Fusilli ai frutti di mare

 

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.