Crea sito

Panettone con gocce di cioccolato

by

Panettone con gocce di cioccolato, una variante golosa rispetto al classico! Da provare, questo panettone è soffice e gustoso, un procedimento lungo ma per un risultato veramente eccellente! Ecco la ricetta per preparare il panettone con gocce di cioccolato.

panettone con gocce di cioccolato

Panettone con gocce di cioccolato

INGREDIENTI (per uno stampo da 1 kg):

per la biga:

  • 80 gr di farina Manitoba Molino Spadoni
  • 40 ml di acqua
  • 12 gr di lievito di birra in cubetto

per il primo impasto:

  • 100 gr di farina tipo 00
  • 160 gr di farina Manitoba
  • 70 gr di burro morbido
  • 70 gr di zucchero semolato
  • 170 gr di acqua tiepida
  • 2 tuorli

per il secondo impasto:

  • 160 gr di farina  manitoba
  • 20 gr di farina tipo 00
  • 20 gr di burro fuso e freddo
  • 20 gr di zucchero
  • un cucchiaio di miele millefiori Apicoltura Ballari
  • 2 tuorli
  • un pizzico di sale
  • 150 gr di gocce di cioccolato
  • una fialetta di aroma mandorla

per rifinire:

  • un tocchetto di burro

PROCEDIMENTO:

Prepariamo la biga: in una terrina sciogliamo il lievito nell’acqua tiepida e poi aggiungiamo la farina e formiamo una pallina. Copriamo con pellicola e lasciamo riposare per 6 ore circa.

Dopo le 6 ore, preleviamo 90 gr di biga lievitata, sciogliamola nell’acqua tiepida e versiamola nella ciotola dell’impastatrice. Azioniamo il gancio e cominciamo ad aggiungere, poco per volta, la farina manitoba, la farina 00, lo zucchero, i tuorli (non versiamo il successivo fino a che il tuorlo prima non è stato assorbito dall’impasto). Poi aggiungiamo tocchetto per volta il burro morbido e lasciamo lavorare la macchina per circa 20 minuti. Otterremo un impasto sofficissimo e molle, non aggiungiamo farina, copriamo con pellicola ed un telo di cotone e lasciamo lievitare tutta la notte (circa 8 ore).

IL GIORNO SEGUENTE:

Riprendiamo l’impasto lievitato e mettiamolo nella ciotola dell’impastatrice, mentre il gancio è in funzione, aggiungiamo poco per volta la farina manitoba e la farina 00 ed il miele. Lasciamo lavorare la macchina fino a che non sarà tutto assorbito. Aggiungiamo ora il sale, lo zucchero, un tuorlo per volta ed il burro fuso e freddo, non aggiungendo l’ingrediente successivo finché il precedente non è stato assorbito. Aggiungiamo per ultime le gocce di cioccolato e l’aroma alla mandorla e lasciamo lavorare la macchina ancora qualche minuto. Spostiamo l’impasto su una spianatoia infarinata ed arrotoliamo su se stesso l’impasto più volte, come spiegato in questo VIDEO. Facciamo questa procedura almeno 5 o 6 volte, copriamo con un telo di cotone e lasciamo lievitare un’ora. Dopodiché riprendiamo l’impasto, facciamo di nuovo la procedura delle pieghe, formiamo una palla ed adagiamola nello stampo di carta per panettone da 1 kg. Copriamo con un telo di cotone e mettiamo in un luogo riparato (ad esempio il forno spento e chiuso) e lasciamo lievitare fino a che non raggiungerà il bordo dello stampo (da 5 a 8 ore circa). Una volta che sarà ben lievitato, accendiamo il forno a 190°, pratichiamo un taglio a croce sul panettone e mettiamo al centro un tocchetto di burro. Inforniamo per circa 7 minuti, mettendo il panettone sul ripiano più basso del forno, poi apriamo lo sportello, abbassiamo la temperatura a 180° e proseguiamo la cottura per circa 35-40 minuti, eventualmente coprendo con un foglio di carta d’alluminio se la superficie dovesse colorirsi troppo. Una volta cotto, estraiamo dal forno, infilziamo il panettone con degli spiedini o stuzzicandenti lunghi e facciamo raffreddare a testa in giù. Una volta freddo, confezionare in buste di plastica e sigillare e gustare il nostro panettone con gocce di cioccolato.

Per questa ricetta hanno collaborato:

Logo Spadoni

logo antiche bonta

1 Comment on Panettone con gocce di cioccolato

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.