Crea sito

Manzo brasato

by

Manzo brasato, una ricetta invernale ricca e saporita! Il manzo brasato è ottenuto da una lenta cottura, che lo rende tenerissimo e veramente gustoso. In realtà il procedimento è davvero semplice e prevede poche mosse, basterà lasciarlo cuocere dolcemente per due ore ed il risultato sarà perfetto!

Per questo tipo di preparazione, nella ricetta tradizionale, è prevista l’aggiunta di lardo nella carne, ho saltato questo passaggio per rendere un pochino più leggero il piatto.

Con l’utilizzo di ingredienti freschi e di qualità otterrete davvero un piatto fantastico! Ecco la ricetta per preparare un tenerissimo manzo brasato.

Manzo brasato

manzo brasato

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 500 gr di spezzatino di manzo (ho utilizzato la carne Bovì, freschissima e di qualità)
  • mezza cipolla
  • una carota
  • una costa di sedano
  • due cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaio di burro
  • 300 ml di brodo vegetale (la ricetta QUI)
  • due bicchieri di passata di pomodoro verace
  • un bicchiere di vino rosso
  • sale e pepe
  • un cucchiaio di farina

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa facciamo fondere in una pentola dai bordi alti (ho utilizzato la casseruola Crafond, ottima per cotture lente) il burro e l’olio extravergine di oliva. Adagiamo i pezzetti di carne leggermente passati nella farina e facciamo rosolare per 15 minuti a fuoco medio, mescolando spesso. Nel frattempo, sbucciamo e tagliamo a dadini piccolissimi la cipolla, la carota ed il sedano.

manzo brasato

manzo brasatoDopo 15 minuti aggiungiamo gli odori a tocchetti e sfumiamo con il vino rosso. Quando il vino sarà evaporato, aggiungiamo la passata di pomodoro verace ed il brodo vegetale, tenendone un mestolo da parte in caso si asciugasse troppo il brasato in cottura. Mescoliamo bene, aggiustiamo di sale e pepe e copriamo la pentola, abbassando il fuoco. Lasciamo cuocere a fiamma bassissima per circa due ore, anche tre, mescolando di tanto in tanto e controllando che il fondo di cottura non si asciughi troppo.

Una volta cotto il nostro manzo brasato, serviamolo ben caldo nei piatti singoli assieme al suo sughetto, accompagnato da polenta oppure verdure verdi cotte. Si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per tre giorni circa.

Per questa ricetta hanno collaborato:

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.