La cheesecake alla vaniglia è un dolce americano a base di formaggio che viene cotto in forno. Questa ricetta non è originale a quella della New York Cheesecake, ma cercavo un dolce al formaggio che gli somigliasse… ed ho provato la ricetta di Il Cuore in Pentola dove ho modificato la base (invece degli originali biscotti sbriciolati) utilizzando la pasta frolla…. una ricetta italianizzata che è stata molto apprezzata! 🙂 Ecco come preparare la cheesecake alla vaniglia.

cheesecake alla vaniglia

Cheesecake alla vaniglia

 

INGREDIENTI (per una cheesecake da 24 cm di diametro):

per la base:

  • 2 uova intere
  • un tuorlo
  • 100 gr di zucchero semolato
  • scorza grattugiata di un limone
  • 150 gr di burro morbido
  • 300 gr di farina tipo 00

per il ripieno:

  • 400 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
  • 300 gr di ricotta
  • 200 gr di zucchero semolato
  • scorza grattugiata di un limone
  • una bacca di vaniglia (oppure una fialetta di aroma vaniglia)
  • 50 ml di panna da montare
  • 4 uova
  • 3 cucchiai di farina tipo 00

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa prepariamo la pasta frolla: sgusciamo le uova e mescoliamole assieme allo zucchero, la farina, il burro morbido a tocchetti, la scorza di limone. Impastiamo velocemente col le mani fino ad ottenere un panetto liscio che andremo a riporre in frigo avvolto nella pellicola.

Nel frattempo, prepariamo il ripieno. In una terrina dalle sponde alte versiamo il formaggio spalmabile e la ricotta, aggiungiamo lo zucchero e la scorza di limone e, con le fruste elettriche, montiamo due minuti a massima velocità fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungiamo le uova e la panna (nella qualche avremo messo la vaniglia) e continuiamo a montare a media velocità, mescolando molto bene. Vedremo il composto gonfiarsi. Per ultima, aggiungiamo la farina e mescoliamo, otterremo un composto liscio e denso.

Estraiamo la frolla dal forno, stendiamola sottile e rivestiamo con carta forno una teglia a cerniera da 24 cm. Adagiamo il disco di frolla cercando di formare dei bordi alti, versiamo all’interno il composto di formaggio e livelliamo con una spatola.

Preriscaldiamo il forno a 180° e, quando sarà caldo, inforniamo la nostra cheesecake alla vaniglia per 10 minuti. Dopodichè abbassiamo la temperatura a 160° e proseguiamo la cottura per 50-60 minuti. La superficie sarà opaca.

Estraiamo la nostra cheesecake dal forno e lasciamola freddare completamente. Una volta raffreddata, tagliamola a fette e serviamola con caramello o guarnizione ai frutti di bosco.

Si conserva in frigorifero e consiglio di mangiarla 24 ore dopo essere stata preparata, assume una consistenza ed un sapore eccellente!

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK 

SU GOOGLE + 

SU PINTEREST 

SU TWITTER 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.