Cetrioli in padella, un contorno facilissimo e molto saporito! 🙂 Non ho mai pensato a cuocere i cetrioli, non pensavo fosse possibile! Invece poi ho visto la ricetta di Ivana de Il Ricettario delle Vergare, sono rimasta subito stupida ed ho deciso di provarli! Che bontà! Che sapore! Inoltre si toglie quel retrogusto e quella pesantezza che accompagna sempre i cetrioli. Li ho digeriti benissimo e sono stati divorati, erano veramente buoni! I cetrioli in padella sono ottimi serviti ben caldi appena tolti dalla padella, profumati e saporiti, arricchiti da tante buone erbe aromatiche fresche.

Cetrioli in padella

cetrioli in padella

INGREDIENTI (Per 3 persone):

  • 3 cetrioli grandi
  • qualche foglia di basilico
  • un rametto di origano fresco
  •  qualche foglia di salvia
  • un rametto di prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • mezza cipolla
  • una noce di margarina
  • una spruzzata di marsala secco oppure cognac

PROCEDIMENTO:

Laviamo e sbucciamo i cetrioli, e tagliamoli a bastoncini non troppo sottili. Laviamo tutte le erbe aromatiche e tritiamo finemente la cipolla.

In una padella capiente, facciamo sciogliere la margarina a fuoco lento e facciamo appassire le cipolle, aggiungendo un pizzico di sale e lasciandole stufare 5 minuti. Nel frattempo tritiamo il basilico, l’origano la salvia ed il prezzemolo molto finemente.

Appena la cipolla sarĂ  stufata, aggiungiamo i cetrioli a bastoncini e facciamoli rosolare qualche minuto da tutti i lati. Sfumiamo con marsala o cognac, alziamo la fiamma ed aggiungiamo il trito di erbe aromatiche, un pizzico di sale ed una spolverata di pepe nero e proseguiamo la cottura 10 minuti, mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno.

Una volta cotti, serviamo immediatamente i nostri cetrioli in padella. Si accompagnano magistralmente a secondi piatti di carne bianca o rossa, oppure ad uova o formaggio. Si conservano in frigorifero in un contenitore ermetico anche 4 giorni. Prima di servire scaldare in padella a fuoco lento.

 

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.