Buongiorno! questa ricetta è quasi un elisir… se avete in mente di invitare a cena il vostro Lui/Lei, basterà una forchettata e si innamorerà! ihihih a parte scherzi, questa calamarata è particolare, agrodolce, piccantina… perfetta per una seratina romantica! e, chissà, magari potrei conquistare anche Richard Gere…

calamarata romantica

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE):

  • 200 gr di pasta formato Calamarata
  • 8 totani freschi
  • 3 cipolline in agrodolce  (io Peperlizia)
  • 2 pomodori San Marzano
  • qualche goccia di DolceAgro condimento delicato (oppure qualche goccia di aceto balsamico)
  • sale
  • peperoncino
  • un cucchiaino di burro
  • pepe
  • prezzemolo fresco
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva

PROCEDIMENTO:

Puliamo i totani, svuotiamoli, togliamo l’osso e sciacquiamoli sotto acqua corrente. Tagliamoli a rondelle. Laviamo e tagliamo a rondelle i pomodori. In un padellino facciamo rosolare le cipolline in agrodolce tagliate con il cucchiaino di burro ed una spolverata di pepe. In una larga padella, facciamo soffriggere l’olio con il prezzemolo ed il peperoncino , versiamo i pomodori e facciamo saltare qualche minuto a fiamma vivace. Aggiungiamo gli anelli di totano e qualche goccia di DolceAgro, proseguendo la cottura per circa 15 minuti. Aggiustiamo di sale e togliamo dal fuoco. Facciamo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scoliamola al dente e versiamola nel condimento, facendola saltare un minuto. Servire subito con una spolverata di prezzemolo!

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST “COSA CUCINERESTI PER LUI?” organizzato dal blog Le Ricette di TIna, Vicky arte e cucina e Casa Bianca Piacenza

2 Commenti su Calamarata del mio amor – Ricetta d’amore

    • Buongiorno Tinuccia! pensavo di essere in extremis per partecipare ahahah ed invece… 😀 grazie di… cuoricino ihihih un abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.