TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 2: Lombo com abacaxi (lonza con ananas)

Non è Natale in Brasile senza la “lonza con ananas”!

Receita em portuguêsEnglish-language version recipe

Ingredienti:
• lonza di maiale in un unico pezzo
• sale
• pepe nero
• cannella
• chiodi di garofano
• noce moscata macinata
• aglio a fettine
• foglie di alloro
• vino bianco
• succo d’ananas o sciroppo dell’ananas sciroppato
Per rifinire:
• fettine di ananas fresco o sciroppato
• 1 cucchiaio di miele o di zucchero
• succo d’ananas o sciroppo dell’ananas sciroppato

Procedimento:
1. Condire la lonza con tutti gli ingredienti, coprire con pellicola e lasciare riposare in frigo per almeno un giorno intero, girando la carne ogni tanto.
2. Al momento di cuocere scolare la carne, eliminare tutti i pezzettini dei condimenti (che si brucerebbero in cottura), mettere in una teglia con un filo d’olio e coprire con un foglio di alluminio.
3. Cuocere in forno già caldo a 200°C, finché la carne diventa molto tenera. Per 2 Kg di lonza ci vogliono circa 2 ore (1 ora + 30 minuti per Kg di carne). Di tanto in tanto, durante la cottura, alzare l’alluminio e bagnare l’arrosto con la marinata passata al colino.
4. Quando la carne è cotta togliere dal forno, eliminare il foglio di alluminio e lasciar raffreddare, anche per un giorno intero.
5. Con un coltello affilato incidere la carne come se dovessi affettarla, avendo cura di non “staccare” le fette, formando una specie di “ventaglio”.
6. Tagliare le fettine d’ananas a metà e inserire le “mezze fette” di ananas tra le “fette” di carne.
7. Sciogliere il miele (o il zucchero) in poco succo d’ananas e spennellare la lonza.
8. Portare in forno per circa 15 minuti, finché sia ben dorato.
9. Passare il fondo di cottura al setaccio e metterlo in una salsiera. Servire l’arrosto accompagnato da “farofa“, riso di festa e patatine arrosto.

Varianti:
• Lasciare la lonza intera e mettere le fette di ananas tutt’intorno.
• Fare degli spiedini alternando cubetti di lonza a pezzi d’ananas, da cuocere in padella o nel forno, bagnando con il succo d’ananas.