Riso e fagioli cotti insieme (Baião de dois)

“Baião de dois” è un piatto tipico del nordest brasiliano, inventato nello stato di Ceará durante i periodi di grave siccità, frutto della necessità di utilizzare i pochi ingredienti disponibili e gli avanzi, senza sprecare nulla. Oggi giorno si possono assaggiare innumerevoli varianti della ricetta in tutto il paese.
Il curioso nome della ricetta, immortalata nella celebre e omonima canzone di Humberto Teixeira e Luís Gonzaga, si deve al fatto che riso e fagioli sono cotti insieme, così come le coppie danzano molto strette al suono del “baião”, ritmo tipico del nordest brasiliano.
Piatti di riso e fagioli cucinati insieme non sono però un’esclusiva della cucina brasiliana, come possono attestare i famosissimi “arroz de feijão” del Minho in Portogallo e il “moros y cristianos” di Cuba, tra tanti.

Receita em portuguêsEnglish-language version recipe

Ingredienti

• 250 g di fagioli con l’occhio
• 1 foglia di alloro
• 200 g di riso tipo basmati o parboiled
• 50 g di pancetta affumicata tagliata a dadini
• 150 g di carne salata essiccata
• 100 g di salsiccia affumicata tagliata a piccoli pezzi
• 1 cipolla tritata
• 2 cipollotti verdi tritati
• 2 cucchiaini di aglio schiacciato
• 1 peperoncino tritato
• 2 di cucchiai di burro chiarificato
• 1 pomodoro rosso a dadini
• ½ peperone a dadini (facoltativo)
• 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
• 150 g di “queijo de coalho” o formaggio primo sale a dadini

Procedimento

1. Tagliare la carne salata essiccata a piccoli pezzi, rimuovere grassi e nervetti e lasciare in ammollo per una notte, cambiando l’acqua almeno 3-4 volte. Il giorno successivo scolare la carne e cuocerla in poca acqua finché sia morbida. A piacere sfilacciare i pezzettini.
2. Lavare i fagioli e lasciare in ammollo per qualche ora. Cuocerli con l’alloro finché i grani non risulteranno teneri ma senza sfaldarsi. Mettere via i fagioli con l’acqua di cottura.
3. In una grande padella friggere la pancetta tagliata a dadini senza grassi fino a doratura, aggiungere la salsiccia a pezzetti, la carne essiccata lessata, un po’ di olio di mais e rosolare per 5 minuti.
4. Aggiungere il burro, la cipolla e, dopo che si sarà ammorbidita, unire l’aglio schiacciato, il peperoncino tritato e soffriggere per un altro minuto.
5. Aggiungere il riso lavato, i peperone a pezzettini, sale e tostare per un paio di minuti.
6. Aggiungere pomodori, coriandolo e erba cipollina. A piacere si può usare prezzemolo anziché coriandolo.
7. Unire i fagioli cotti con l’acqua di cottura, mescolare e cuocere coperto per circa 10 minuti. Se necessario aggiungere un altro po’ di acqua bollente per completare la cottura del riso.
8. A fuoco spento aggiungere il formaggio, mescolare, coprire e lasciar riposare per qualche minuto.
9. Servire come piatto unico o accompagnare con manioca fritta, platano fritto o cotto e carne essiccata fritta.Varianti: 
• Può essere fatto con avanzi di riso e fagioli già cotti e con un solo tipo di carne.
• Il formaggio può essere messo come guarnizione con un po’ di coriandolo tritato sopra il piatto di portata.
• Aggiungere 4 cucchiai di latte di cocco alla fine per mantecare il piatto.
Rendimento: 4-6 porzioni