Crocchetta di riso (Bolinho de arroz)

La crocchetta di riso è un stuzzichino classico dei “botecos” soprattutto nella regione sudest del Brasile. È una di quelle ricette sfiziose che nascono dall’arte di utilizzare avanzi e ingredienti “poveri” e dalla capacità di non sprecare nulla. La ricetta tradizionale che vi presentiamo è la più semplice, ma potete arricchirla a vostro piacere e, come ogni famiglia brasiliana, avere il vostro segreto! Con gli avanzi di riso si può fare anche il “riso al forno“.

Receita em portuguêsEnglish-language version recipe

Ingredienti: 300 g di riso bianco cotto freddo; 40 g di burro sciolto; 1 uovo; 4 cucchiai di formaggio grattugiato; 2 cucchiai di prezzemolo tritato; 1 cucchiaio di erba cipollina tritata; 50 g di farina 00; 1 cucchiaino di lievito per torte salate; 50 ml di latte, all’incirca; poco sale e pepe grattugiato.

Procedimento:
1. In una ciotola mescolare insieme tutti gli ingredienti tranne il latte. Clicca qui per imparare a fare il riso bianco.
2. Aggiungere il latte un po’ alla volta e solo quanto basta per rendere l’impasto malleabile. Lasciar riposare l’impasto in frigo per almeno un ora.
3. Formare delle “quenelles” utilizzando due cucchiai e friggere in abbondante olio di mais caldo poche unità alla volta, per non abbassare la temperatura dell’olio. La temperatura è giusta quando immergendovi uno stuzzicadenti si formano minuscole bollicine attorno ad esse. Friggere finché non si sarà formata una crosticina croccante e dorata su tutta la superficie della crocchetta.
4. Far asciugare su carta assorbente e servire subito mentre sono molto calde.

Rendimento: 15 crocchette.