Chayote, questo “quasi” sconosciuto (chuchu)

Il “chuchu” (Sechium edule), conosciuto anche come “machucho”, “caiola” o “pimpinela”, è un ortaggio rampicante della famiglia della zucca, melone, anguria e cetriolo. Originario del Centro America, era già utilizzato dagli aztechi. Sapore delicato, facilmente digeribile, è fonte di potassio e vitamine, ricco di fibre con poche calorie. In Italia si può trovare in negozi di importazione di prodotti alimentari. … Continue reading

Quiabo (Okra)

Il “quiabo” (Abelmoschus esculentus), anche conosciuto come  “okra”, “gombo”, “quingombó”, è un ortaggio della famiglia della malva che cresce in zone calde. È stato introdotto in Brasile dagli schiavi, ma non si sa con certezza se sia originario dall’Africa o dall’Asia. È buona fonte di vitamina (A, C e B1) e calcio, e le sue proprietà curative e terapeutiche sono … Continue reading

“Manteiga de garrafa”, il burro imbottigliato

La “manteiga de garrafa” (burro imbottigliato), conosciuta anche come “manteiga da terra”, “manteiga do sertão” o “manteiga nordestina”, è un burro artigianale liquido in bottiglia (quando la temperatura si abbassa può solidificarsi), molto diffuso nel Nordest del Brasile. Versão em português no final do artigo