TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 14: Meia de seda (“batida” di cioccolato)

Meia de seda

“Meia de seda” vuol dire calza di seta, liscia ed elegante come questo aperitivo. La “meia de seda” può essere preparata in anticipo e si conserva a lungo preferibilmente in frigo. Viene servita con ghiaccio come aperitivo o pura, in bicchierini da liquore, come digestivo. Receita em português – English-language version recipe Ingredienti: 300 ml di latte concentrato zuccherato (1 … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 13: Manjar branco (budino di cocco)

Il “Manjar branco” è un classico del cenone di capodanno poiché in Brasile è il bianco, simbolo della pace nella cultura africana, che porta fortuna. È perfetto anche come dessert, principalmente dopo pasti molto sostanziosi come la “feijoada” e il “churrasco”. Receita em português – English-language version recipe Ingredienti Per il budino: • 100 g di amido di mais • … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 12: Fios de ovos (fili d’uova)

“Fios de ovos” – anche conosciuto come “palha de Abrantes” (paglia di Abrantes) – sono una specialità della tradizione dolciaria conventuale portoghese, anche questa molto radicata in Brasile. La preparazione di dolci con i tuorli è iniziata in Portogallo a partire del secolo XVI, in concomitanza all’introduzione dello zucchero di canna, per utilizzare i tuorli avanzati dal largo consumo di … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 11: Tender (Prosciutto glassato)

Il “tender” è un piccolo prosciutto cotto ed è un piatto tipico del menu di Natale e Capodanno, in special modo nelle città, dove l’influenza straniera è più marcata. La maggior parte delle ricette prevede l’uso di spezie e frutta fresca o sciroppata, e il tocco finale è quello di segnare un motivo a rombi sulla parte superiore. I contorni tradizionali … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 10: Rabanada (pane dolce frito)

La “rabanada” è un dolce della tradizione natalizia portoghese, ma ci sono preparazioni simili anche in Spagna, Francia, Inghilterra, Stati Uniti, India, Marocco, Indonesia. È un dolce povero di recupero del pane, ingrediente sacro per i cattolici, conosciuta al nord di Portogallo come “fatia dourada” (fetta dorata) o “fatia-de-parida” (fetta da partoriente), per il suo grande valore nutrizionale. Oggi in … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 9: Camafeu de nozes (Pasticcino alle noce)

“Camafeu de nozes” vuol dire cameo di noci, ed è una variazione dei pasticcini di latte concentrato zuccherato con l’aggiunta di noci, sempre presente nei compleanni e in particolare nelle feste Natalizie. Receita em português – English-Language version recipe Ingredienti Per l’impasto: • 400 g di latte concentrato zuccherato (1 lattina) • 100 g di noci macinate • 2 cucchiai … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 8: Bolo Rei (Torta del Re)

La “Torta del Re” è una pasta lievitata dolce a forma di corona “intarsiata” di frutta candita e secca, che simboleggia i doni offerti dai Re Magi: la crosta della torta l’oro, la frutta la mirra e l’aroma l’incenso. La tradizione vuole che all’interno dell’impasto sia messa una fava (reminiscenza dei banchetti Saturnali Romani) e/o un piccolo dono (o una … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 7: Arroz de festa (riso di festa)

Arroz de festa” o “arroz com passas” (uvette) è il riso bianco, leggermente dolciastro e più saporito, arricchito con vino e uvette. Accompagna, insieme a “farofa” e patatine, il tacchino di Natale, il “tender” (prosciutto cotto affumicato), arrosti e pesci arrosto in occasioni speciali. Receita em português – English-language version recipe Ingredienti • 500 g di riso tipo “Basmati” • … Continue reading

TAVOLA DI NATALE BRASILIANA – 6: “Farofa” (contorno di farina di manioca)

La “farofa” è un contorno tipico brasiliano a base di farina di manioca condita, a volte molto asciutta, che va preparata in una infinità di modi. Le dosi proposte sotto sono soltanto indicative. La “farofa” è una preparazione generosa, la potete preparare con gli ingredienti e il tempo che avete a disposizione e viene sempre buona! Si usa dire “está … Continue reading