Crea sito

Pasta e ceci a modo mio

Un piatto della tradizione povera, ma sempre gustoso e soprattutto nutriente!

Ingredienti per due persone:
200 g di ceci
60 g di pasta piccola
due bicchieri di brodo vegetale
sale e pepe q.b

Preparazione:
se utilizzate i ceci secchi li dovreste mettere ammollo la sera prima con un cucchiaio di bicarbonato e un cucchiaio di sale.
La mattina dopo scolateli e sciacquateli un po’, e metteteli in una pentola (o come ho fatto io nella pentola a pressione), aggiungendo due bicchieri di acqua, un pizzico di sale e pepe a piacere.
Nella pentola a pressione a me si sono cotti in una trentina di minuti: se utilizzate una pentola normale ci vorrà un po’ di più. Appena sentite che i ceci sono teneri significa che sono cotti.
In un’altra pentola mettete due bicchieri abbondanti di brodo vegetale (io questa volta ho utilizzato il passato di verdura che avevo già scongelato); aggiungete 3/4 dei ceci cotti e la pasta piccola (io ho utilizzato la pasta tipo “tubettini”). Nel frattempo frullate il resto dei ceci.
In pochi minuti la pasta sarà pronta! Impiattate quindi mettendo sotto la crema e versandovi sopra un mestolo di pasta e ceci; decorate il piatto con un filo di olio, e buon appetito!
Se vi va, una spolverata finale di paprika darà un gusto piccantino che contrasterà in modo delizioso con il sapore dolce dei ceci 😀

Un piatto davvero invitante
Morbido e gustoso
Impareggiabile combinazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.