TORTA FREDDA RICOTTA E MORE DI GELSO

 torta fredda ricotta e more di gelso, è un dolce fresco ,semplice e veloce da fare e non bisogna accendere il forno . E’ un dolce molto d’effetto, ricco di colore e di tante dolcissime more di gelso. E’ la prima volta che preparo un dolce con questi buonissimi e succosi frutti, li ho sempre mangiati appena staccati dall’albero ma questa volta, ho voluto provare a farci un dolce e devo dire che sono strepitose!! Il gelso, è una pianta appartenente alla famiglia delle moracee, originaria della Cina. I suoi frutti, sono molto succosi e di colore nero o bianco e il sapore è molto delicato. In cucina il gelso viene usato per preparare delle deliziose confetture, oppure delle creme ma vi garantisco che sono molto gustose da mangiare anche da sole magari con una spruzzatina di limone. Io ho provato questi frutti per fare questa torta fredda che vi consiglio di provare perchè è favolosa!! Se non trovate le more di gelso, potete sostituirle con delle more oppure con dei frutti di bosco. Ma vediamo insieme cosa vi serve per preparare la torta fredda ricotta e more di gelso. Seguitemi anche su facebook

torta fredda ricotta e more di gelso

torta fredda ricotta e more di gelso

Ingredienti;

Per la base:

200 g di biscotti secchi tipo oro saiwa

50 g di cioccolato bianco a  pezzi

60 g di mandorle,io ho usato quelle con la buccia

100 g di burro fuso tiepido

Per la crema;

300 g di ricotta,io di pecora

200 ml di panna vegetale

1 foglio di gelatina

3 cucchiai di zucchero a velo

Per decorare;

150 g di more di gelso+ alcune per decorare

il succo di un limone

1 cucchiaio di zucchero

torta fredda ricotta e more di gelso

Procedimento:

Per fare la torta fredda ricotta e more di gelso, per prima cosa dovete preparare la base. Mettete i biscotti con il cioccolato e le mandorle nel mixer e frullate il tutto poi unite il burro fuso e mescolate. Ricoprite la base di una teglia possibilmente apribile con il composto di biscotti e burro, schiacciacelo con le mani e formate un piccolo bordino rialzato e poi mettete tutto in frigorifero. Adesso dedicatevi alla parte cremosa: lavorate la ricotta in una ciotola insieme alla panna che avrete montato in precedenza mescolando delicatamente.Unite poi lo zucchero. Mettete la gelatina ammollo in acqua fredda e fatela ammorbidire e poi scioglietela in un goccino di panna calda e unitela nel mix di ricotta e panna. Aggiungete la parte cremosa sulla base di biscotti, livellatela bene e rimettete tutto in frigorifero. Adesso dedicatevi alla farcitura: Lavate le more di gelso e privatele del picciolo. Tenetene da parte alcune per la guarnizione finale. Fatele ammorbidire in una padella con il succo del limone e lo zucchero, mescolando in continuazione. Quando saranno belle morbide, toglietele dal fuoco e frullatele facendo rimanere dei pezzettoni. Versate il mix frullato di more sulla torta,spalmatele bene e guarnite poi con le more che avete tenuto da parte. mettete la torta in frezeer per almeno 3 ore. Tiratela fuori 20 minuti prima di mangiarla in questo modo, mangerete una torta fredda gelato. Se volete gustarla tipo chessecake, allora conservatela in frigorifero fino al momento di gustarla. Vi ho stuzzicato abbastanza? Spero di si e ricordatevi che se non avete le more di gelso, potete sostiuirle con delle more oppure con i frutti di bosco. Buona torta un abbraccio Laura.

Non perdetevi la TORTA FREDDA ALLA FRUTTA oppure la TORTA FREDDA LATTE E CIOCCOLATO

ISCRIVETEVI AL MIO CANALE DI YOUTUBE https://www.youtube.com/channel/UCS261R97dZrtgHu0RfCVYsQ

 
Precedente SFOGLIATA RICOTTA PEPERONI E PATATE Successivo PASTA ZUCCHINE E SPECK

Lascia un commento