PASTA CON ASPARAGI E RICOTTA

La pasta con asparagi e ricotta, e un piatto semplicissimo da fare, servono pochissimi e semplicissimi ingredienti e in pochi minuti, la pasta è pronta per essere gustata. Il periodo migliore per consumare gli asparagi è tra Marzo e Giugno e infatti in questo periodo sono buonissimi ma ormai con le serre, si trovano tutto l’anno. Io ho usato gli asparagi della mia vicina , lei ne ha tantissimi e ogni volta che torna dalla campagna, mi porta sempre qualche delizia del suo terreno. Questa volta mi ha portato due mazzi di asparagi, belli, grandi e morbidissimi, Uno l’ho condito con il  limone e con l’altro ci ho fatto questa gustosissima pasta che vi consiglio di provare perchè sono sicura che sarà di vostro gradimento. Quindi procuratevi un bel mazzetto di asparagi, della ricotta fresca e provate questo delizioso piatto. Io nel frattempo vi dico cosa vi serve per fare la pasta con asparagi e ricotta. Seguitemi anche su facebook

pasta con asparagi e ricotta

pasta con asparagi e ricotta

Ingredienti per 4 persone:

1 mazzetto di asparagi

500 g di pasta

400 g. di ricotta fresca di pecora

pepe una spolveratina

sale

1 confezione di pancetta a cubetti

acqua di cottura, se necessario

2 cucchiai di pecorino grattugiato

pasta con asparagi e ricotta

Procedimento:

Per fare la pasta con asparagi e ricotta, è semplicissimo. per prima cosa dovete pulire gli asparagi. tagliate la parte finale ,quella più dura, lavateli e cuoceteli in acqua e quando saranno cotti, scolateli. Fate rosolare in una padella con dell’olio la pancetta e quando inizierà a croccantirsi, unite anche gli asparagi, regolate di sale e fate insaporire bene il tutto. Fate attenzione perchè gli asparagi sono delicati. Nel frattempo cuocete la pasta. In una ciotola, mescolate la ricotta con il pecorino e il pepe e poi unitela nella padella con gli asparagi. Scolate la pasta, tenete da parte un bicchiere d’acqua di cottura perchè potrebbe servirvi, tuffatela nella padella con il condimento e mescolate bene. Se vi sembra troppo asciutta, allora unite un pochino d’acqua di cottura. Amalgamate bene tutti gli ingredienti e gustate la vostra pasta.  Alla prossima ricetta. Un  abbraccio Laura

Non perdetevi anche  la PASTA CON RICOTTA E PHILADELPHIA

ISCRIVETEVI AL MIO CANALE DI YOUTUBE https://www.youtube.com/channel/UCS261R97dZrtgHu0RfCVYsQ

 

 

 

Lascia un commento