Cotechino su letto di purè di patate

Questa sera vi propongo un classico che non passa mai di moda.

Per prima cosa mettiamo a cuocere le patate in abbondante acqua…quando le patate saranno pronte… le schiacciamo, le  mettiamo in pentola e incominciamo a preparare il purè versando latte a sufficienza per rendere la crema morbida (ovviamente continuando a mescolare); quando siamo quasi a cottura ultimata mettiamo il grana padano (a vostro gusto)  la noce di burro un pizzico di pepe nero e un pizzico di noce moscata ….sempre continuando a mescolare.

a questo punto sarà pronta.

Dovesse risultare grumosa non preoccupatevi….basterà passare il frullatore a immersione pochi secondi è tornerà vellutata.

Adesso passiamo ai nostri cotechini….

(io per questioni di tempo li cucino nella pentola a pressione)….per circa un ora , in abbondante acqua (al livello massimo segnalato nella vostra pentola a pressione)  e con due foglioline di alloro…

nel caso  non ne abbiate una non ci sono problemi….basterà usare una semplice pentola alta….e la cottura sarà all’incirca di un ora e mezza.

quando sarà tutto pronto …..mettete il purè su un piatto di portata e adagiatevi sopra il cotechino tagliato a fette.

buon appetito.

 

 

cotechino e purè
  • Difficoltà:
    Bassa

Ingredienti

  • Cotechini freschi 2
  • patate medie 6
  • q.b latte
  • q.b Grana Padano
  • noce di burro una
  • foglie di all’oro 2
  • pepe nero un pizzico
  • noce moscata un pizzico

Precedente Cavolo rosso Successivo Riso Carnaroli con gamberi su crema di spinaci

Lascia un commento