Muffin piselli e caciotta

Dopo il dolce ora prepariamo un salato 😛

Avevo dei piselli e del formaggio da smaltire e avevo deciso di fare una gustosa torta salata, anzi ancora meglio ho fatto dei muffin da servire come antipasto o contorno.

Eccoli pronti:

SSA4628711-1024x768

Non ho usato uova perché in casa piacciono così, però piacciono tanto anche a me.

Chi preferisce può aggiungere 2 uova.

Ed ora veniamo alla ricetta:

Ingredienti: per 12 muffin 

250 g di farina 00

2 uova ( facoltativo)

100 g di piselli surgelati

200 g di latte o yogurt

60 g di olio extra vergine d’oliva

80 g di provolone dolce

200 g di caciotta morbida

1 bustina di lievito per salati

un cucchiaino di erba cipollina

un pizzico di sale

Procedimento:

Prendere i piselli surgelati, lavarli e cuocerli in poca acqua per 15 Р20 minuti. Devono essere teneri e non cotti perch̩ proseguiranno la cottura in forno.

I piselli surgelati cuociono prima di quelli freschi, quindi se optate per questi ultimi 15 – 20 minuti non basteranno ma di più, dovete regolarvi voi.

Tagliare il provolone e la caciotta a pezzetti e aggiungere i piselli ben scolati.

Nel frattempo preriscaldare il forno a 180 °C in  modalità statica.

In una ciotola versare i liquidi: il latte o lo yogurt, l’olio e le uova per chi le mette.

In un’altra ciotola versare la farina, il sale e il lievito, muovere bene e aggiungere lentamente i liquidi contenuti nell’altra ciotola, l’erba cipollina, continuare a muovere e per ultimo aggiungere i formaggi. Muovere bene il composto.

SSA462531-1024x890

Rivestire una teglia per muffin di pirottini in carta e versare il composto in ognuno fino a riempirli.

SSA462591-1024x768

Infornarli e cuocerli fino a quando si coloreranno. Io ho impiegato mezz’ora.

Una volta spento il forno lasciarli qualche minuto con lo sportello aperto e poi tirarli fuori e lasciarli raffreddare.

SSA462721-1024x991

Sono buoni sia tiepidi e sia freddi 🙂

Precedente Plumcake allo yogurt di mirtilli Successivo Sogliole al cartoccio

Lascia un commento