Cosce di tacchino con fave zucchine e patate

Buona settimana,

qui iniziamo all’insegna del bel tempo dominato da quest’aria primaverile che invoglia al dolce far niente e anche l’appetito vien meno.

Quindi per stuzzicarlo e per restare in tema con il periodo vi presento un secondo che vi metterà subito il buonumore 🙂

E’ il periodo delle fave e quindi approfittiamone per cucinarle nei modi che più ci piacciono.

E io ve le presento in questa versione:

Cosce di tacchino con fave, zucchine e patate

SSA47710-1024x7681

un gustoso e semplice piatto che sicuramente vi farà tornare l’appetito.

Ingredienti: per 4 persone

4 cosce di tacchino

10 zucchine genovesi

200 g di fave fresche

2 cipolle bianche

3 patate

un bicchiere di aceto di vino bianco o vino bianco

1 spicchio d’aglio (facoltativo – a chi non piace può ometterlo)

un ciuffo di prezzemolo

1 ramo di rosmarino

qualche foglia di salvia

una manciata di sale grosso

2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

Sbucciare e pulire le fave, insieme alle zucchine, le cipolle e le patate.

Tagliare tutte le verdure a tocchetti e cuocerle in poca acqua con il sale grosso per 15 – 20 minuti ( serve solo per ammorbidirle perché poi continueranno la cottura in forno).

Scolarle e tenere da parte un po’ di acqua di cottura.

Lavare le cosce di tacchino, togliere anche un po’ di pelle se vi sembrano troppo grasse.

Tritare prezzemolo e aglio.

Prendere un tegame da forno, posizionare le cosce di tacchino, bagnarle con l’aceto o il vino bianco, il prezzemolo e l’aglio tritato, aggiungere le zucchine, le patate, le cipolle, le fave e l’acqua di cottura tenuta da parte, l’olio e guarnire con il rosmarino e le foglie di rosmarino.

SSA47692-1024x768

Cuocere in forno in modalità ventilata a 200 °C per un’ora circa.

A metà cottura rigirarle.

Precedente il Carciofo Successivo Spaghetti con sugo alle verdure

2 thoughts on “Cosce di tacchino con fave zucchine e patate

    • rilassarsicucinando il said:

      ciao, anch’io non l’avevo mai mangiato è stato un modo un po’ diverso per cucinarlo.
      Interessante il contest sui dolci, tra l’altro ne sono anche ghiotta 😛 partecipo volentieri grazie e buona giornata
      🙂

Lascia un commento