Cosce di pollo con carciofi e patate

Buon pranzo,

oggi ne approfitto per presentarvi questo secondo di carne: con pochi ingredienti otterrete un piatto gustoso e saporito 😛

dscn5277-720x540

I carciofi hanno una miriade di principi attivi e vantano particolari virtù terapeutiche.

Hanno pochissime calorie, hanno molte fibre, contengono calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio. Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite.

Il periodo di raccolta è tra novembre e aprile, infatti ora li troviamo sui mercati per poter essere acquistati.

Ingredienti: per 4 persone

4 cosce di pollo

4 carciofi

1 cipolla

4 patate

2 cucchiai di olio

un pizzico di sale

acqua qb

Procedimento:

Pulire i carciofi tagliando una parte del gambo che viene ripulito della parte esterna, dura e legnosa, anche le foglie più esterne devono essere rimosse perché sono troppo dure per poter essere consumate. Tagliare la parte sopra del carciofo per eliminare le spine interne. Infine viene poi tagliato a pezzetti.

Cuocerli in acqua salata per un quarto d’ora.

Lavare le cosce di pollo posizionarle in un tegame con la cipolla tagliata, le patate tagliate a tocchetti e i carciofi tagliati.

Aggiungere olio, sale e poca acqua.

dscn5253-720x540

Cuocere in forno preriscaldato a 200 ° C in modalità ventilata per 40 – 50 minuti circa o fino a quando le cosce saranno dorate.

Servire calde.

Precedente Risotto ai gamberetti piselli e pomodori Successivo Sottofiletto di vitello alle zucchine e patate

Lascia un commento