Passatelli con funghi e tartufo

Di solito quando preparo i passatelli asciutti il condimento che preferisco è salsiccia, cipolla, funghi porcini e panna. Sono quelli che piacciono di più a tutti e quando ho ospiti a cena ricevo complimenti a non finire ! Spesso invece nei menù dei ristoranti ci sono versioni con tartufo che non sono niente male. Essendo periodo di tartufo e funghi ho pensato che sarebbe stata un’ottima idea preparare dei passatelli asciutti diversi dal solito. Tra l’altro ho utilizzato a fine preparazione un olio extra vergine al tartufo bianco che ha dato un tocco eccezionale al piatto ! Insomma questi passatelli con funghi e tartufo meritano proprio di essere provati almeno una volta nella vostra cucina…

passatelli con funghi e tartufo
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    3 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

Per l’impasto dei passatelli

  • Uova 5
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 100 g
  • Farina 120 g
  • Pane grattugiato 120 g
  • Scorza di limone (grattugiata)
  • Noce moscata (grattugiata)

Per il condimento

  • Funghi (lessati) 200 g
  • Tartufo nero 30 g
  • Latte 1 bicchierino
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 1 cucchiaio
  • Pasta di acciughe 1/2 cucchiaino
  • Burro 1 cucchiaino
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Aglio in polvere
  • Olio extravergine d’oliva (al tartufo bianco)

Preparazione

  1. Preparare l’impasto dei passatelli mescolando tutti gli ingredienti velocemente e mettere in frigo a riposare.

    Preparare il condimento:

    tritare al mixer i funghi lasciandone qualcuno a pezzi più grandi e grattugiare il tartufo lasciando qualche scaglia per decorare i piatti.

    Mettere in padella i funghi tritati con del prezzemolo tritato finemente, sale, pepe nero macinato, un pizzico di aglio, un filo di olio extra vergine di oliva e far cuocere qualche minuto mescolando spesso.

    Aggiungere il latte, la pasta d’acciughe, il tartufo grattugiato, il burro, il parmigiano e scaldare 1-2 minuti mescolando.

    Riprendere l’impasto dal frigo e preparare i passatelli con uno schiacciapatate versandoli direttamente nell’acqua bollente salata.

    Lasciare cuocere senza toccarli per un paio di minuti.

    Scolarli e versarli in padella con il condimento.

    Aggiungere dell’olio extra vergine di oliva al tartufo bianco e mescolare.

     

Note

Trovi le mie ricette con tartufo qui

Trovi le mie ricette con funghi qui

Vi aspetto anche sulla mia pagina fb

 

(Visited 607 times, 10 visits today)
Precedente Pasta e ceci al rosmarino Successivo Tiramisù con castagne

Lascia un commento

*