Pane in cassetta con lievito madre

Share:

pane in cassetta

Pane in cassetta con lievito madre

Pane in cassetta con lievito madre – Ormai avrete capito che sono lievito madre dipendente! Sono ormai 3 anni che panifico, prima con il classico lievito di birra, ma da quando ho scoperto, 2 anni fa, il lievito madre, è scoppiato l’amore e non l’ho lasciato più e lui non mi ha mai tradito, se non è amore questo ;) Ho due tipi di lievito quello liquido e quello compatto e quando devo rinfrescarlo mi sbizzarrisco in tante preparazioni e questa settimana ho provato questa ricetta trovata qui e modificata, non perchè sono più brava ovviamente ci mancherebbe! ma era previsto l’uso del lievito di birra ed io volevo usare il mio lievito madre. Il risultato di questo pane in cassetta è stato fenomenale, morbido e profumato, si è mantenuto intatto, in una busta di plastica, per una settimana!

Ingredienti

  • 500 g farina 0 o manitoba
  • 300 ml di latte (potrebbe non servire tutto)
  • 150 g lievito madre rinfrescato (o 5 g lievito di birra)
  •   55 g burro
  •   10 g sale
  • 1 cucchiaino lecitina di soia + 50 ml di acqua (facoltativo)

Procedimento

  1. Mettere nella ciotola dell’impastatrice il lievito madre e scioglierlo con il latte, lasciarne 50 ml che si metterà solo se necessario
  2. aggiungere la farina setacciata e amalgamare bene
  3. frullate la lecitina di soia con i 50 ml di acqua e unirla all’impasto
  4. quando si è ben compattato unire il burro fuso freddo
  5. far incordare un pochino quindi unire il sale
  6. lavorare a velocità alta fino a quando diventa lucida ed elastica (circa 10 minuti)
  7. trasferire l’impasto sulla spianatoia e dare delle pieghe del tipo 1 qui
  8. rimettere nella ciotola con la piega sotto coprire con pellicola e far lievitare fino a raddoppio nel forno spento con luce accesa (5/6 ore circa)
  9. trascorso il tempo mettere sulla spianatoia allungare l’impasto facendo un rettangolo e prendendo le estremità superiori arrotolare
  10. imburrare uno stampo da plumcake e metterci l’impasto con la chiusura sotto spennellare con del latte
  11. coprire e far lievitare fino a raddoppio, deve raggiungere i bordi dello stampo
  12. in forno,preriscaldato, a 200°C per 10 minuti, dopo ridurre la temperatura a 180°C e cuocere per altri 30 minuti, mettere una ciotola con dell’acqua che si toglierà 5 minuti prima di fine cottura

pane in cassetta

 

Come avrete visto non ho seguito alla lettera il procedimento della ricetta originale ma il risultato è stato ugualmente ottimo! Certo la lavorazione è lunga ma ne vale proprio la pena credetemi.

Sono presente anche su Facebook con la mia pagina GolositàSfiziose unitevi a noi vi aspetto!

 

Share:

Print Friendly
Vota questa ricetta:

Pane in cassetta con lievito madre

  • 4.00 / 55

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *






Comment *