Tu non hai fame?? I sofficini fatti in casa

Ingredienti per 10 sofficini:
250 gr. di farina 00 (io Molino Chiavazza)
250 ml di latte
50 gr di burro
1 cucchiaino di sale

Per il ripieno:
100 gr di prosciutto cotto
100 ml di besciamella
150 gr. di formaggio filante Galbani
100 ml di salsa di pomodoro

1 uovo
Pangrattato qb.

Preparazione:
In una pentola portare ad ebollizione il latte insieme al burro e al sale.[1]
Non appena il latte avrà raggiunto il bollore, togliere la pentola dal fuoco e aggiungere la farina[2],

  

mescolare il composto con un cucchiaio di legno in modo vigoroso visto che l’impasto risulterà molto duro.[3]
Una volta intiepidito, disporre il panetto su una spianatoia infarinata e lavorarlo fino a renderlo un impasto liscio ed omogeneo, a questo punto l’impasto risulterà bello morbido. Coprite questo panetto con la pellicola e lasciarlo riposare fin quando non sarà completamente freddo.[4]

  

Nel frattempo preparate la besciamella
In una pentola versate:
100 ml di latte
20 gr. di burro
30 gr. di farina
un pò di noce moscata
un pizzico di sale[5]
Accendere il fuoco e portare a ebollizione mescolando. Spegnete quando si sarà addensata![6]

  

Su una spianatoia infarinata stendere una sfoglia di circa 3mm. Con un coppa-pasta formare dei cerchi delle dimensione che preferite (io ho usato una tazza da latte).[7]

Farcire ogni dischetto con prosciutto e formaggio tagliato a dadini, un cucchiaio di besciamella e un cucchiaio di salsa.[8]

  

Chiudere ogni sofficino su se stesso dandogli la classica forma a mezzaluna. Sigillare bene i bordi con la forchetta.[9] A questo punto passare i sofficini nell’uovo battuto con un pizzico di sale[10] e subito dopo nel pangrattato.

  

Disporre i sofficini su un vassoio e tenerli in frigo fino al momento di cuocerli.[11]
Potete friggerli in un padella un paio di minuti per lato in olio bollente oppure cuocerli in forno a 180° per 20 minuti avendo cura però di versare un filo d’olio sui sofficini prima di infornarli oppure potete congelarli e utilizzarli all’occorrenza.
Io ho fritto i sofficini in olio bollente.. [12]

  

ed eccolo aperto..

2 thoughts on “Tu non hai fame?? I sofficini fatti in casa

  1. cioè li facciamo quasi uguali 😀 che forza!!!! bravissima ad ogni modo! Sono proprio belli *__* facciamo a cambio? 😀 un bacione e buona settimana :-*

Comments are closed.