Polpette di ricotta e piselli

Preparare queste polpette di ricotta e piselli è davvero molto semplice. Potete scegliere di cucinarle al forno mettendo tutto il composto in una teglia o di formare delle polpette con l’aiuto di un cucchiaio e friggerle.

Ovviamente io ho scelto di friggerle.. 😉

Ingredienti per 20 polpette:

500 gr. di ricotta

50 gr. di formaggio grana grattuggiato

4 uova

150 gr. di piselli

1 cucchiaio colmo di pangrattato

sale pepe e noce moscata qb

Preparazione:

Sbattete le uova con il sale, noce moscata, pepe e formaggio. Tagliate a fette la ricotta e aggiungetela alle uova

Sbollentate i piselli in acqua salata e una volta freddi aggiungete al composto e mescolate cercando di non schiacciare troppo la ricotta, in modo da ottenere un impasto rustico.

Aggiungere un cucchiaio colmo di pangrattato e mescolate. Con l’aiuto di un cucchiaio prendete un pò di composto e versatelo in una padella calda con olio per cominciare a friggerle.

Una volta dorate giratele aiutandovi con una/due palette piatte in modo da evitare di romperle, perchè sono molto morbide.

Ed eccole pronte per essere mangiate!!

Se volete farle al forno vi consiglio di utilizzare lo stesso impasto, ma versatelo in una teglia imburrata e coperta con del pangrattato. Infornate a 220°C per circa 15 minuti. Controllate come sempre la cottura!

 

Precedente Involtini di prosciutto Successivo Ricetta peperoni con aceto balsamico

2 commenti su “Polpette di ricotta e piselli

I commenti sono chiusi.