Coniglio alla cacciatora

Informazioni:
Cottura: 2 ore
Difficoltà: Alta
Persone: 6

Ingredienti:
1 Coniglio
500 gr di carote
250 gr di peperoni rossi
250 gr di peperoni verdi
150 gr di olive snocciolate
1 sedano
una manciata di menta
aceto bianco e sale qb

Preparazione:
Pulite, lavate e salate il coniglio poi mettetelo a cuocere in una pentola conprendolo con l’acqua e mezzo bicchiere di aceto[1], per circa 40 min. coperto.

  

Nel frattempo tagliate le carote a listelli e mettetele in una padella con un pò d’olio, 2 cucchiai di acqua e sale qb.[2] coprite e lasciate cucinare per qualche minuto, a metà cottura aggiungete 3 cucchiai di aceto e fate evaporare, mettete le carote così cotte da parte. Utilizzate lo stesso procedimento per i peperoni[3] e il sedano[4]. Alla fine inserire le olive agli altri ingredienti[5] e mescolate il tutto.
  

Prendete il coniglio, ormai cotto, e scolatelo. In una padella mettete un pò d’olio e il coniglio per farlo dorare un pò[6]. Una volta rosolato per bene mettete il coniglio con tutti gli altri ingredienti in una casseruola e aggiungete qualche foglia di menta[7].

  

Rimettete sul fuoco e fate cucinare per altri 10 min. mescolando.
Servite freddo!

Precedente Pollo bianco Successivo Una morbida torta di mele