Zucchine croccanti

Una ricetta per gustare le zucchine croccanti come antipasto o contorno (e anche a buffet). Saltate in padella con olio e farina e sono irresistibili. 

Se siete stanchi dei soliti contorni o avete in previsione un buffet, anche all’aperto, le zucchine croccanti faranno la loro figura.

zucchine croccantiPotete condirle solo con un pizzico di sale, oppure renderle ancora più sfiziose con paprika o zenzero o altre spezie che preferite, persino con lo zafferano!

Ingredienti_postit

Le dosi che trovate sono per un contorno per 2 persone:

  • 2 zucchine grandi (circa 200 gr)
  • 1 cucchiaio di farina
  • 1 cucchiaino di farina di mais (facoltativa, io ho usato quella aromatizzata orientale Cannamela)
  • Olio EVO
  • Sale
  • Un pizzico di paprika
  • Altre spezie in base ai vostri gusti (cumino, zenzero, ecc. Se avete usato la panatura di Cannamela queste spezie sono già contenute nella farina di mais)

I tempi di preparazione sono di circa 10 minuti e altrettanti 10 minuti per la cottura in padella. Non è una vera e propria frittura, perché le zucchine non sono immerse nell’olio; il risultato è molto simile, ma più leggero.

preparazione_postitEd ecco la preparazione delle zucchine croccanti in padella:

  1. Lavare le zucchine e privarle delle estremità.
  2. Con un coltello a lama lunga non seghettata o meglio ancora con uno scavino, svuotare le zucchine lasciando solo la parte verde.
  3. Affettarle a rondelle sottili.
  4. Mettere le rondelle di zucchine in padella con qualche cucchiaio di olio e cuocerle a fiamma vivace per circa 5 minuti, girando spesso.zucchine in padella
  5. Aggiungere a pioggia la farina normale e quella di mais e/o le eventuali spezie. Cuocere ancora 5 minuti e non appena saranno abbrustolite, toglierle dal fuoco e metterle per un minuto su carta per fritti.
  6. Salare e trasferire nei piatti.

zucchine infarinateIl risultato sono delle rondelle super croccanti di zucchine, molto saporite e aromatiche. E’ una ricetta veloce, per cucinare le zucchine in modo diverso ma senza preparare la classica pastella.

zucchine fritte

 

 

Precedente Polpo marinato, ricetta fresca Successivo Spaghetti pesto di fagiolini e feta