Tortino al cioccolato con cuore morbido

Il tortino al cioccolato dal cuore morbido è un dolce al cucchiaio ormai molto conosciuto, servito da molti ristoranti. Io avevo la ricetta di questo dolce delizioso al cioccolato fondente da diversi anni, ma era un po’ che non lo sperimentavo più. 

tortino al cioccolatoHo deciso di riproporlo, perché è un dolce che richiede una mezz’ora di preparazione ma poi può essere conservato alcuni giorni in freezer quindi è un dolce che si può preparare in anticipo e cuocere in forno poi sul momento. Servito con delle palline di gelato alla panna, vaniglia o crema, è strepitoso perché il contrasto caldo-freddo vi conquisterà!

Ingredienti_postitGli ingredienti sono per 4-5 tortini. La differenza sta nel tipo di pirottini che usate: se usate quelli di stagnola sono più capienti e quindi ne verranno circa 4; se utilizzate quelli in silicone di solito sono più piccoli quindi ne ricaverete almeno 5 😀 .

  • 80 gr di burro
  • 80 gr di zucchero velo
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 2 uova
  • 20 gr farina
  • gelato per accompagnare

E’ un dolce senza lievito. Il cioccolato può essere tradizionale oppure potete provare con quelli aromatizzati, ad esempio all’arancia, o con dentro i pistacchi in granella. Potete così facilmente variare il gusto dei vostri tortini!!

preparazione_postit

La preparazione è di circa 30 minuti. Per la cottura invece considerate il tempo trascorso in freezer: se i tortini riposano solo una o due ore allora andranno cotti per 6-7 minuti circa; se invece li avete preparati almeno il giorno prima dovrete raddoppiare, quindi 12-13 minuti. La temperatura è sempre 180°, forno statico.

  1. Per prima cosa ho messo a sciogliere in un pentolino burro a dadini e cioccolato a pezzi, a fiamma minima, fornello piccolo. Girando con una paletta di legno, ho aspettato che il tutto si fondesse, quindi ho aggiunto con il setaccio lo zucchero a velo poco alla volta. Girate sempre bene per evitare grumi. Ho spento e lasciato riposare un paio di minuti.
  2. Nel frattempo ho sbattuto due uova intere e le ho unite poco alla volta al composto.
  3. Per ultimo ho aggiunto la farina, sempre al setaccio, girando bene e amalgamando il tutto.
  4. Se avete i pirottini di alluminio dovete imburrarli e infarinarli, mentre con quelli in silicone di solito non è necessario.
  5. Ho riempito i pirottini per circa 3/4 e li ho messi in freezer a riposare.

tortino al cioccolato preparazioneLa COTTURA. Come vi dicevo la cottura dipende da quanto sono rimasti in freezer i tortini al cioccolato: 1-2 ore = 6-7 minuti di cottura; 1 giornata = 12-13 minuti di cottura. Sono tempi di cottura indicativi quindi, dovete controllarli dal forno, e sappiate che devono essere sfornati non appena la patina lucida superiore scompare 😀 . Se li sfornate prima…si spappoleranno! Se li sfornate dopo, non è grave, però il cuore morbido probabilmente non ci sarà (ma sono deliziosi ugualmente).

Una volta tolti dal forno lasciateli un minuto a riposare, quindi capovolgete il pirottino sul piatto e voilà! Spolverizzate con zucchero a velo.tortino cioccolato e zucchero a velo

E’ un dolce ideale anche per una serata romantica come san valentino, se decidete di non andare al ristorante ma di creare comunque una cena raffinata 😉 . Potreste usare dei pirottini a cuore ad esempio 😉 .tortino al cioccolato a cuore per san valentino

Infine un ringraziamento speciale a Mister Carota, la cui ricetta originale ho utilizzato tanti anni fa per realizzare questo tortino al cioccolato la prima volta!

Precedente Orecchiette gratinate al forno con zucchine e stracchino Successivo Bicchierini salmone e formaggio, ricetta antipasto