Torta salata fagiolini e patate

Ricetta riciclo, ricetta salvacena o ricetta buffet, comunque la usiate questa torta salata fagiolini e patate con pasta sfoglia resta sempre strepitosa, anche grazie al formaggio e alla pancetta.

Se preferite una versione light, potete omettere la pancetta e utilizzare la pasta  brisèe al posto della pasta sfoglia, sarà comunque un antipasto o piatto unico molto appetitoso, anche per i bambini

Torta salata fagiolini e patate con pasta sfoglia
Il tempo di preparazione non include la cottura precedente di fagiolini e patate che nel mio caso erano degli avanzi da riciclare!
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
30 min
Tempo Totale
40 min
Tempo Preparazione
10 min
Tempo Cottura
30 min
Tempo Totale
40 min
Ingredienti
  1. 1 disco di pasta sfoglia
  2. 200 gr di fagiolini già lessati
  3. 150 gr di patate già lessate
  4. 50 gr di pancetta
  5. 100 gr di stracchino
  6. Latte q.b.
  7. Salvia
  8. Olio, sale
Istruzioni
  1. Srotolare la pasta sfoglia con la carta forno e disporla in una teglia rotonda. Bucherellare bene il fondo con una forchetta.
  2. Tagliare a fettine le patate lesse e disporle sul disco di sfoglia.
  3. Tagliare grossolanamente i fagiolini e disporli in mezzo alle patate. Aggiungere la salvia a pezzetti, un pizzico di sale e appena un filo di olio.
  4. Disporre lo stracchino a piccoli pezzi su tutta la superficie e infine la pancetta a piccoli cubetti.
  5. Completare aggiungendo un po' di latte, di solito 4-5 cucchiai.
  6. Cuocere in forno a 180° per circa 30 minuti o finché la sfoglia non è ben dorata.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/

Precedente Pasta al pesto feta e pomodori secchi Successivo Polpette di pollo al sugo