Spaghetti pesto di fagiolini e feta

Gli spaghetti pesto di fagiolini e feta sono un primo piatto fresco e leggero, da preparare comodamente in anticipo (anche congelando il pesto di fagiolini e scongelandolo al momento di condire la pasta!).

Il pesto di fagiolini è un condimento delicato dal gusto semidolce che unito al sapore leggermente acidulo e salato della feta crea un perfetto equilibrio.

pasta pesto di fagiolini e fetaIn più ho usato per questa ricetta degli spaghetti di kamut quindi è una ricetta super leggera e senza glutine.

Ingredienti_postitLe dosi che trovate sono per circa 180 gr di pasta (2 porzioni):

  • 180 gr di spaghetti Kamut
  • 2 cucchiai di pesto di fagiolini (qui trovate la ricetta passo passo per realizzarlo)
  • 30-40 gr di formaggio feta
  • Un filo d’olio EVO

Se avete già il pesto di fagiolini pronto i tempi sono brevissimi, altrimenti considerate il tempo per lessare le verdure e fare il pesto, quindi in totale direi circa 1 ora.

preparazione_postitEd ecco la preparazione degli spaghetti di kamut al pesto di fagiolini e feta:

  1. Preparare il pesto di fagiolini o scongelare a temperatura ambiente quello che avete precedentemente messo in freezer. Metterlo in una ciotola o insalatiera capiente o nel piatto di portata e aggiungere un filo di olio EVO e mescolare.
  2. Mettere a lessare la pasta in acqua salata, quindi utilizzare un paio di mestolini dell’acqua di cottura per allungare il pesto e renderlo più cremoso.
  3. Versare la pasta al dente sul pesto e mescolare bene. Aggiungere metà della feta grattugiata con la grattugia a fori larghi.
  4. Versare la pasta nei piatti e completare con altra feta grattugiata e a piacere con pezzetti di basilico.

La vostra pasta al pesto di fagiolini e feta è pronta. La feta si scioglierà leggermente ma non completamente…buonissima. Se trovate la feta troppo acidula potete sostituirla con della ricotta salata (ma io vi consiglio la feta 😀 😀 😀 ).

spaghetti kamut pesto di fagiolini

Precedente Zucchine croccanti Successivo Crocchette con zucchine e formaggio, ricetta riciclo