Rotolo alla marmellata, ricetta per la merenda

Il rotolo alla marmellata è una ricetta facile per una merenda buona e nutriente: grazie al suo soffice pan di spagna e alle ciliegie piacerà molto ai bambini.

Se vi mancano idee per la merenda questo rotolo alla marmellata è perfetto: super soffice e morbidoso, è nutriente e pieno di buona frutta. Rispetto alle ricette precedenti dei rotoli alla crema al cacao e alla ricotta e gocce di cioccolato ho aumentato un po’ le dosi per renderlo più spesso. Vedete voi la versione che preferite!

Con gli ingredienti indicati si ottengono circa 20 fette.

Rotolo alla marmellata di ciliegie
Porzioni 20
Un dolce ideale per la merenda o uno spuntino, piace molto anche ai bambini!
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
10 min
Tempo Totale
30 min
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Cottura
10 min
Tempo Totale
30 min
Ingredienti
  1. 50 gr di fecola di patate
  2. 50 gr di farina 00
  3. 75 gr di zucchero
  4. 2 uova
  5. una bustina scarsa di lievito (circa 12 gr)
  6. 1 bustina di vanillina
  7. Un pizzico di sale
  8. Scorza di 1 limone
  9. 300-350 gr di marmellata di ciliegie
  10. Zucchero a velo per servire
Istruzioni
  1. Dividere i tuorli dagli albumi, montare i secondi a neve e mettere a riposare in frigo.
  2. Montare i tuorli con lo zucchero, fino a ottenere un composto spumoso.
  3. Aggiungere la scorza di limone e il pizzico di sale, quindi gli altri ingredienti (farina, fecola, vanillina e lievito) mescolando con una paletta. Se il composto risulta troppo denso aggiungete un cucchiaio degli albumi montati.
  4. Alla fine incorporate gli albumi girando dal basso verso l'alto.
  5. Rivestire la placca del forno (30x40 circa) con carta forno e versare l'impasto per il pan di spagna.
  6. Cuocere a 180° per 10 minuti (non di più altrimenti fa la crosticina e non si arrotola!).
  7. Lasciare intiepidire quindi rovesciare il pan di spagna ottenuto su un canovaccio e lentamente togliere la carta forno.
  8. Versare la marmellata e arrotolare. Eliminare i due bordi (eliminare...finiscono nella pancia della cuoca che d'altronde deve assaggiare, no?).
  9. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare (anche in frigo ma non è indispensabile) per almeno un'oretta.
  10. Tagliare a fette e servire cosparso di zucchero a velo.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Buon appetito e buona merenda ai bambini!

Precedente Calamarata crema di piselli, ricotta e pinoli Successivo Polpette di spinaci, ricetta di verdure