Rotolini di pancarré prosciutto e formaggio

I rotolini di pancarré prosciutto e formaggio sono uno stuzzichino che piace ai bambini ma anche agli adulti, a merenda o per uno spuntino, o anche a buffet.

Questa ricetta di rotolini di pancarré è ideale per la merenda, soprattutto per i bambini, che li spazzoleranno in pochi minuti, oppure per un pranzo a buffet, magari insieme ad altri sfizi caldi o freddi.  Spesso si cucinano fritti, ma io sapete con il fritto ho un rapporto un po’ conflittuale: quindi i miei sono rotolini di pancarré cotti al forno

Vi consiglio di prepararli in anticipo, anche il giorno prima, e poi metterli a riposare in frigorifero avvolti nella pellicola trasparente. Il giorno dopo li passate nell’uovo e nel pangrattato e li cuocete in forno in  15 minuti circa. 

Rotolini di pancarré prosciutto e formaggio
Porzioni 6
Le dosi che trovate sono per realizzare 6 rotolini. Potete servirli interi per la merenda dei bambini, oppure servirli a fettine!
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
45 min
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
45 min
Ingredienti
  1. 3 fette di pane bianco per tramezzini
  2. 100 gr di prosciutto cotto
  3. 100 gr di formaggio a fette sottili (es. emmental, comunque non troppo molle)
  4. 1 uovo
  5. Pangrattato
  6. Olio
Istruzioni
  1. Stendere con il mattarello le fettine di pane bianco, cercando di renderle più sottili. Tagliare ogni fetta in due.
  2. Adagiare una fettina di formaggio. Vi consiglio un formaggio non troppo fresco altrimenti in cottura produce troppo liquido. E' ideale il provolone o emmental (forse anche le sottilette ma a me sinceramente non piacciono 😀 ).
  3. Adagiare sopra il prosciutto cotto, quindi arrotolare delicatamente e avvolgere nella pellicola.
  4. Mettere in frigo a riposare un'oretta (meglio se fatti il giorno prima).
  5. Foderare una teglia di carta forno e spennellare di olio.
  6. Togliere i rotoli di pancarré dalla pellicola, passarli nell'uovo sbattuto e quindi nel pangrattato.
  7. Adagiarli in teglia e spennellare sopra altro olio.
  8. Cuocere in forno a 200° ventilato 15 minuti circa, girando i rotolini di pancarré a metà cottura.
Note
  1. Se il pane bianco (a volte succede) dovesse risultare secco bagnarlo con qualche goccia di latte prima di farcirlo e arrotolarlo, così evitiamo che si possa sfaldare quando creiamo i rotolini.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Servire caldi interi o anche a fettine! Buon appetito!

Precedente Bocconcini di lombo di maiale e pancetta Successivo Calamarata crema di piselli, ricotta e pinoli