Risotto al pomodoro e pesto

Il risotto al pomodoro e pesto unisce alcuni dei migliori sapori mediterranei: sugo di pomodoro, pesto di basilico, parmigiano, è una ricetta per tutte le età e per tutte le stagioni!

Metti che hai del sugo di pomodoro avanzato e del pesto fresco da consumare, e li unisci a formare un risotto al pomodoro e pesto…delizioso!

risotto al pomodoro e pestoAvete capito, il risotto al pomodoro e pesto è stato un esperimento, così ben riuscito che spesso lo rifaccio anche se non ho gli avanzi: quindi da ricetta riciclo a ricetta premium 😀 !

Ingredienti_postitLe dosi da considerare per 4 persone: 

  • 320-350 gr di riso Carnaroli
  • 600 gr circa di pomodori pelati o equivalente di pomodori freschi
  • un rametto di timo
  • 4-5 foglie di salvia
  • 1 cipolla piccola
  • 1 carota
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di pesto alla genovese (io ce l’ho quasi sempre fatto in casa e congelato, altrimenti potete comprarlo)
  • Olio, brodo granulare, acqua

I tempi di preparazione e cottura del sugo di pomodoro sono di circa 30 minuti, a cui dovete aggiungere la cottura del risotto, circa 25 minuti in pentola a pressione, 40 di solito in pentola normale. 

preparazione_postitEd ecco la preparazione del risotto al pomodoro e pesto:

  1. Preparare il sugo di pomodoro mettendo olio, cipolla e carota (a pezzetti) in una pentola alta. Dorare a fuoco medio basso. Spegnere e lasciare intiepidire.
  2. Nel frattempo frullare i pelati (oppure lavare e bollire un minuto i pomodori freschi in modo da poter togliere la pelle, quindi frullarli). 
  3. Aggiungere la passata di pomodoro ottenuta agli odori, accendere di nuovo a fuoco medio basso e lasciare consumare per circa 20 minuti, girando ogni tanto. Aggiungere un pizzico di zucchero per regolare di acidità, quindi la salvia e il timo ben lavati. Cuocere ancora qualche minuto e quindi spegnere. 
  4. Togliere la cipolla e frullare il resto, regolare di sale. 
  5. Tostare il riso con un filo di olio, quindi sfumare con il vino bianco. Aggiungere il sugo di pomodoro.
  6. In pentola a pressione aggiungere anche due bicchieri di acqua tiepida e chiudere. Lasciare a fuoco alto fino al fischio, quindi mettere al minimo per 5 minuti, spegnere, far uscire l’aria dalla valvola e aprire. In pentola tradizionale aggiungere acqua calda poco alla volta, girando, fin quasi a cottura ultimata.
  7. Mantecare a fiamma minima, aggiungendo 2 cucchiaini di brodo granulare, quindi anche il parmigiano grattugiato. Spegnere e aggiungere il pesto amalgamando bene.

Il risotto al pomodoro e pesto è pronto! Per una variante chic potete servire il risotto con il pesto a temperatura ambiente accanto: i colori contrastano e si esalta l’effetto caldo freddo. 

risotto al pomodoro e pesto

Precedente Mini Crepes ai carciofi, ricetta delicata Successivo Fiori di zucca ripieni, cotti al forno