Riso venere salmone e crema di rucola

Con l’arrivo del caldo ci vuole un po’ di freschezza e allora arriva il riso venere salmone affumicato e crema di rucola, che unisce il calore e l’aroma del riso nero al fresco del salmone e della cremina a base di rucola e robiola.
Per un pranzo primaverile, o una cena estiva, quando non avete molta voglia di stare davanti ai fornelli, il riso venere salmone e crema di rucola è perfetto. Lo so, il riso Venere ha una cottura lunghissima, circa 45 minuti, però lo buttate in pentola e ogni tanto lo girate, mentre il resto della preparazione è tutto a crudo… 😉

Sentirete che profumino quando unite i diversi ingredienti!

Eccovi la ricetta, molto semplice e anche piuttosto veloce (cottura del riso a parte ovviamente 😀 ). 

Riso venere salmone e crema di rucola
Porzioni 2
Le dosi sono per 2 porzioni
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
45 min
Tempo Totale
1 hr
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
45 min
Tempo Totale
1 hr
Ingredienti
  1. 150 gr circa di riso venere
  2. 60 gr rucola
  3. 150 gr di salmone
  4. 75 gr di robiola
  5. Aceto balsamico 1 cucchiaino
  6. Limone qualche goccia
  7. Erba cipollina
  8. Basilico qualche foglia
  9. Olio, sale
Istruzioni
  1. Mettere a lessare il riso venere in acqua salata, girando ogni tanto, secondo quanto riportato sula confezione (di solito 40-45 minuti).
  2. Tagliare il salmone affumicato a piccole strisce, e condirlo con erba cipollina, pochissimo olio e aceto balsamico. Farlo riposare in frigo.
  3. Lavare la rucola e frullarla al mixer con sale, olio, succo di limone, qualche foglia di basilico e metà robiola. In una ciotola amalgamare la crema ottenuta all'altra metà della robiola.
  4. In una ciotolina disporre il salmone e pressare un po', quindi versare la crema di rucola e robiola e infine il riso nero scolato.
  5. Rovesciare la ciotola sul piatto, condire con un filo di olio EVO e una foglia di basilico.
Note
  1. Potete anche lessare al dente il riso in anticipo, e poi riscaldarlo leggermente per realizzare la ricetta al momento.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/

Precedente Mini frittate zucchine e pomodori secchi Successivo Crema tonno e pomodoro milleusi, perfetta per crostini e tartine