Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli

Lo so, il polpettone non è un piatto tipicamente estivo, figuriamoci il polpettone ripieno, Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli ricetta secondo di carnema è davvero buonissimo e poi può essere consumato anche tiepido. Il mio ripieno è a base di spinaci, ripassati con ricotta e pinoli, olio e aglio. Davvero da non perdere ;). 

Ecco gli ingredienti per un polpettone ripieno per circa 2-3 persone:

  • 500 gr di macinato di manzo
  • 3 fette di pancarrè (più latte necessario a renderlo morbido)
  • due cucchiai di parmigiano
  • un cucchiaino di senape
  • aglio in polvere, sale, prezzemolo, maggiorana
  • un uovo (facoltativo)
  • un bicchiere di latte per la cottura
  • 80 gr di spinaci (peso già lessati)
  • 30 gr di ricotta
  • un cucchiaio di pinoli
  • uno spicchio d’aglio

Per la preparazione del polpettone ripieno la tecnica è sempre la stessa:

  1. Ho amalgamato la carne con il pancarrè spezzettato e ammorbidito nel latte, ho aggiunto il parmigiano e la senape, e alla fine sale e spezie. Visto che in questo particolare caso è importante che il polpettone non si sfaldi può essere utile aggiungere anche un uovo, per legare meglio l’impasto.
  2. Nel frattempo ho ripassato gli spinaci con uno spicchio di aglio in pochissimo olio. Dopo cinque minuti ho aggiunto la ricotta e i pinoli e lasciato che legassero per altri 5 minuti. Sempre a fuoco medio basso. Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli ricetta secondo di carne
  3. Ora la fase di farcitura. Ho formato un disco con il macinato e ho disposto la farcitura raffreddata al centro. Se vi rendete conto che è troppa non inseritela tutta, altrimenti fuoriesce sicuro in cottura :D.
  4. Ho quindi arrotolato il polpettone e chiuso bene i lati. Per essere ancora più sicuri lasciate un po’ di uovo da parte e spennellate bene i punti di “giuntura”. E siamo pronti per la cottura.Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli ricetta secondo di carne
  5. Ho cotto a fuoco alto con un bel po’ di olio e con coperchio per un minuto per ogni lato, finché tutti i lati sono belli dorati. Attenzione all’operazione di cambio lato, perché potrebbe aprirsi ;).
  6. A questo punto ho abbassato la fiamma al minimo e aggiunto un bicchiere di latte. Ho continuato la cottura per almeno 20 minuti, girandolo ogni 5. Per la densità e la quantità del sughetto potete aggiungere del latte ancora, o togliere il coperchio e lasciare andare per qualche minuto finale per asciugarlo maggiormente (è a vostro gusto :D).
  7. Io di solito a questo punto spengo, salo e lascio intiepidire.

Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli ricetta secondo di carne

E’ un ottimo piatto che si consuma anche per due giorni dopo la cottura 😉

Polpettone ripieno spinaci ricotta e pinoli ricetta secondo di carne

Precedente Farfalle rucola pistacchi e pomodori secchi Successivo Tulipani di pomodori