Polpette di patate ripiene di salame e formaggio

Spuntino, piatto unico, ricetta riciclo, comunque sia le polpette di patate ripiene sono buonissime! 

Dovete riciclare le patate lesse? Non c’è problema, questa volta le trasformiamo in gustose polpette. Io le ho farcite con stracchino e salame perché erano i miei avanzi ma potete inventarne tantissime varianti diverse. Cotte al forno sono più leggere e piacciono tanto pure ai bambini. Che volete di più? Ecco la ricetta.

Polpette di patate ripiene di stracchino e salame
Porzioni 8
Le dosi che trovate sono per 8 polpette di 7-8 cm di diametro. Considerate voi a quante porzioni corrispondono, noi in 3 ce le siamo finite in 5 minuti! Il tempo indicato non comprende quello necessario a lessare le patate.
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
25 min
Tempo Totale
40 min
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
25 min
Tempo Totale
40 min
Ingredienti
  1. 450 gr di patate, peso crude
  2. 100 gr circa di farina
  3. 100 gr di stracchino
  4. 30 gr di salame tipo cacciatorino, a fette spesse
  5. Olio, sale
Istruzioni
  1. Passare le patate lesse ormai fredde allo schiacciapatate. Aggiungere un filo di olio e un pizzico di sale.
  2. Aggiungere poco alla volta la farina, fino a creare un impasto omogeneo.
  3. Tagliare a cubetti il salame e a piccoli pezzi lo stracchino.
  4. Formare delle palline con l'impasto di patate e al centro mettere il ripieno.
  5. Passare le palline in una ciotola con altra farina.
  6. Disporle sulla placca rivestita di carta forno e leggermente oleata.
  7. Cuocere a 180° 10 minuti o poco più per lato.
  8. Servire calde ma non bollenti!
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Buon appetito!!

Precedente Pomodori ripieni di tonno al forno, ricetta finger food Successivo Mini frittate zucchine e pomodori secchi