Pollo con i peperoni

Il pollo con i peperoni è un secondo piatto – in realtà può essere anche un piatto unico perché abbiamo secondo e contorno – che mi ricorda l’estate. pollo coi peperoniLo so, è una ricetta piuttosto calda e non troppo leggera, però mia madre e mia nonna ce la proponevano sempre in agosto, perché i peperoni erano freschi e cicciotti! Vi propongo la mia versione leggermente modificata.

La preparazione è molto breve perché basta sciacquare e tagliare i peperoni e sciacquare le cosce di pollo (che magari il macellaio ci ha già fatto a pezzi). E’ la cottura ad essere un po’ lunga.

ricetta in breve
difficoltà preparaz. cottura dosi costo
Media 10 min. 40 min. 2 pax Medio

Ho aggiunto qualche piccolo dettaglio (una spezia qua, un’erbetta là) per dare al mio pollo con i peperoni un sapore un po’…affumicato.

ingredienti  Ingredienti
  • 2 peperoni (uno giallo e uno rosso)
  • 2 cosce intere (o in alternativa circa 250 gr di petto)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • Sale, olio
  • Paprika dolce e paprika affumicata (Io ho usato quella Cannamela)
preparazione  Preparazione
  1. Ho cominciato dai peperoni. In questa ricetta ci sono due scuole di pensiero: quella che cuoce prima il pollo e quella che cuoce prima i peperoni, io sono a favore di quest’ultima scelta. Quindi, vi dicevo, ho lavato e tagliato a strisce i peperoni. Li ho saltati in padella con l’olio per circa 5 minuti a fuoco vivace, quindi ho abbassato la fiamma un poco e ho aggiunto un spicchio d’aglio tagliato a metà. Ho continuato la cottura girando ogni tanto, per circa 10 minuti. Devono essere belli dorati ma ancora leggermente croccanti perché poi andranno ripassati con il pollo.
  2.  Li ho tolti dalla padella e messi a riposare in un piatto, eliminando l’aglio. Sono passata quindi alla cottura delle cosce di pollo. Me le faccio spellare dal macellaio e mi faccio tagliare a pezzi le sovracosce mentre lascio interi i fusi (o fuselli).
  3. Ho aggiunto altro olio nella stessa padella dei peperoni e ho rosolato da entrambi i lati cospargendo con la paprika affumicata. Ho abbassato la fiamma e ho aggiunto poco alla volta il vino bianco facendo sfumare. Ho proseguito la cottura a fiamma bassa, aggiungendo anche una spolverata di paprika dolce. In tutto cuociono circa 20 minuti. Se il sughetto si asciuga troppo aggiungete un mestolino di acqua. Consiglio: se i fusi che sono interi risultano internamente meno saporiti, potete praticare piccole incisioni in cottura e versarvi pochissimo sale.Pollo con i peperoni preparazione
  4. Quando il pollo è ormai cotto ho rimesso in padella i peperoni finendo la cottura a fiamma minima, per altri 5 minuti. Ho salato.

Il mio pollo con i peperoni è pronto per essere gustato! Anche a ferragosto, magari leggermente intiepidito 😀 è davvero buono!

Pollo con i peperoni

Precedente Trofie pesto e fiori di zucca Successivo Hamburger di salmone