Petto di pollo panato in salsa di senape

Una salsa country aromatica, ideale per sostituire l’uovo nella panatura

È da un po’ che cerco di sostituire l’uovo nelle panature – finora con scarso successo devo dire – ma questa ricetta si candida al primo posto. Il petto di pollo panato in salsa di senape, o salsa country, è una variante aromatica del classico petto di pollo panato e fritto in padella. Solo che ho sostituito l’uovo sbattuto con una salsa a base di limone, olio, sale, pepe e…senape!

La salsa di senape è deliziosa e fa aderire la panatura come l’uovo

  1. Ho preso i petti di pollo, li ho salati da entrambi i lati e li ho adagiati su un tagliere.
  2. Ho creato la salsa unendo 2 cucchiai di senape con un cucchiaio (scarso) di limone, olio , sale e pepe.
  3. Ho spalmato la salsa su un lato dei petti di pollo e sopra ho distribuito il pangrattato, facendolo aderire bene alla carne.
  4. Ho girato le fettine dal lato opposto e ho ripetuto la stessa procedura.
  5. Ho cotto in olio di semi caldo: bastano veramente pochi minuti, 2-3 per ogni lato e poi un foglio di carta assorbente per l’olio in eccesso.
Ho usato anche un po’ di farina di mais insieme al pangrattato, la panatura viene più croccante

Noi li abbiamo mangiati senza altri condimenti, e l’emulsione di senape si sente benissimo, né troppo forte né troppo debole! E in più in fase di preparazione fa aderire bene la panatura, praticamente alla pari dell’uovo. La proverò anche con le cosce di pollo e con il pesce…

Ingredienti per 4 fettine di petto di pollo, a parte il pollo :):

  • 2 cucchiai di senape, 1 cucchiaio (scarso) di succo di limone, un filo d’olio, sale e pepe per la salsa
  • Pangrattato con l’aggiunta di un po’ di farina di mais per la panatura
  • Olio di semi per friggere

 

Precedente Torta Margherita con crema di nocciole Successivo Nachos formaggio e salsa piccante