Petti di pollo taleggio e rucola

I petti di pollo sono notoriamente un secondo piatto piuttosto delicato (leggasi sciapo ;)) così cerchiamo sempre nuove ricette petti di pollo taleggio e rucolaper renderli decisamente più invitanti, farli competere con i cugini tacchini e addirittura con il manzo :D. Li avevamo sperimentati con gorgonzola e spinaci mentre la ricetta questa volta è di petti di pollo taleggio e rucola. E’ una ricetta veloce e molto facile, per stupire anche con i vecchi cari petti di pollo. 

Ecco in breve gli ingredienti per due porzioni di petti di pollo taleggio e rucola:

  • 300 gr circa di petti di pollo tagliati sottili
  • 50 gr circa di taleggio
  • un mazzetto di rucola
  • Olio, sale, pepe scalogno

Ed ecco la preparazione in 5 minuti:

  1. Ho saltato in padella per un minuto scarso i petti di pollo salati in precedenza con pochissimo olio e mezzo scalogno.
  2. Appena il pollo si colora ho abbassato al minimo la fiamma, ho aggiunto il taleggio a pezzetti sopra i petti, ho messo il coperchio – possibilmente un coperchio di vetro – e ho aspettato che il formaggio si sciogliesse.cottura del pollo con taleggio
  3. Ho spolverato di pepe (ideale un pepe delicato tipo i Grani del Paradiso)
  4. Ho messo sul piatto dove avevo già condito il mio letto di rucola fresca.pollo su letto rucola

Il fresco amaro della rucola si sposa perfettamente con il sapore forte del taleggio e così anche i più anonimi (ops, delicati) petti di pollo diventano un piatto gustosissimo.pollo taleggio e rucola

 

Precedente Ratatouille ovvero verdure in padella Successivo Plumcake marmorizzato metodo 7 vasetti