Pesce spada al forno in crosta di pistacchi

La ricetta del pesce spada in crosta di pistacchi l’avevo quasi dimenticata e invece di recente l’ho sperimentata di nuovo con grande gusto.

La mia ricetta del pesce spada top è quella degli spiedini, che adora anche mio figlio e che rende questo pesce tenerissimo nonostante la cottura in forno. Ma questa volta vi descrivo un’altra ricetta del pesce spada al forno, sempre per ottenere un pesce tenero che si scioglie in bocca. 

Pesce spada al forno in crosta di pistacchi
Porzioni 2
Gli ingredienti sono per circa 2 porzioni.
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
30 min
Tempo Preparazione
15 min
Tempo Cottura
15 min
Tempo Totale
30 min
Ingredienti
  1. 300 gr di pesce spada in un'unica fetta
  2. 2 fettine di pancarré o equivalente mollica di pane raffermo
  3. 20 pistacchi circa
  4. 7-8 foglie di salvia
  5. prezzemolo q.b.
  6. aglio 1 pezzettino
  7. origano
  8. olio EVO
Istruzioni
  1. Frullare i pistacchi sgusciati insieme alla salvia, al prezzemolo e a un pezzettino piccolo di aglio per qualche secondo.
  2. Aggiungere un filo di olio e frullare ancora. Unire quindi il pane precedentemente sbriciolato per creare la panatura per la crosta e l'origano.
  3. Tagliate la fetta di pesce spada in porzioni di circa 5-6 cm di diametro e disponetele su una teglia rivestita di carta forno.
  4. Con le mani ricoprite le fettine con la panatura e quindi unite ancora un filo di olio EVO.
  5. Fate cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti o poco più.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
Precedente Pollo al forno con patate, piccoli consigli utili