Rustici alle nocciole con vongole e carciofi

Ancora una ricetta con una pasta davvero speciale, i rustici alle nocciole che io ho sperimentato con un condimento di vongole e carciofi. 

E’un primo piatto buono e sostanzioso; potrebbe addirittura diventare un piatto unico se abbondate un po’ con le dosi.rustici alle nocciole vongole e carciofi

C’è il pesce, i carciofi, la pasta alle nocciole… con un qualche fettina di pane da inzuppare nel guazzetto è davvero un piatto completo!

Ingredienti_postitPasta vongole e carciofi – gli ingredienti per 2 persone:

  • 180 gr di rustici alle nocciole del Pastificio Fanelli
  • 300 gr di vongole veraci (peso a crudo compreso il guscio)
  • 1 carciofo grande o 2 piccoli (a seconda di quello che trovate 😉 )
  • 60 ml di vino bianco secco
  • prezzemolo
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • olio EVO

La preparazione di questo primo piatto con vongole e carciofi è abbastanza semplice, soprattutto se trovate i carciofi già puliti 😀 . I tempi sono di circa 15-20 minuti di preparazione (escluso il tempo di messa a mollo delle vongole) e 25 di cottura. Ecco le varie fasi.preparazione_postit

  1. Pulire e lavare i carciofi. Cuocerli in padella a spicchi (o interi in pentola a pressione ancora meglio), con 1/2 spicchio di aglio tagliato a pezzetti, sale, olio, prezzemolo tritato e un bicchiere d’acqua; proseguire a fiamma bassa fino a cottura (circa 15 minuti), aggiungendo altra acqua se necessario.
  2. Lasciare a mollo in acqua le vongole, quindi sciacquarle, metterle in una pentola con olio e coperchio e cuocere a fuoco medio finché non si saranno aperte. Togliere il coperchio, aggiungere il vino e far evaporare qualche minuto. Spegnere il fuoco, togliere le vongole e tenerle da parte, e intanto filtrare il sughetto. Potete decidere se lasciare tutte le vongole con il guscio o sgusciarne una metà.
  3. Tagliare i carciofi a pezzi e aggiungerli al sughetto delle vongole.
  4. Lessare la pasta, unirla al condimento e versare sopra le vongole.
  5. Completare con altro prezzemolo fresco da tritare direttamente nei piatti.

rustici alle noccioleCome vi dicevo prima, se lasciate il sughetto delle vongole meno denso, potete completare il tutto con un paio di fettine di pane grigliato…

Sono deliziose.pasta vongole e carciofi

Un grazie speciale al Pastificio Fanelli che ci ha permesso di provare questa pasta davvero unica!rustici alle nocciole fanelli

 

Precedente Involtini di salame, idea antipasto Successivo Idee per la tavola e decorazioni di Pasqua