Pasta estiva rucola e stracchino

Avevo già sperimentato un primo piatto simile, le farfalle rucola e pistacchi; ora è la volta della pasta estiva rucola e stracchino, ma ci sono sempre i pistacchi e i pomodori secchi. 

L’aggiunta dello stracchino alla precedente ricetta mi è piaciuta molto, aggiunge freschezza e in più rende questo primo piatto quasi un piatto unico.

pasta rucola e stracchino

Si può portare fuori casa e si può mangiare in pausa pranzo a lavoro; si può portare in spiaggia o in pic nic, quindi davvero un’ottima versatilità!

Ingredienti_postit

Gli ingredienti sono per 180 gr di pasta (2 porzioni circa).

  • un mazzetto di rucola (70 gr circa)
  • 5 pomodori secchi
  • 10 pistacchi
  • 80-100 gr di stracchino (le quantità dipendono anche da quanto volete renderlo piatto unico)
  • Olio EVO
  • Sale, un pizzico

I tempi sono molto brevi, nel tempo di cottura della pasta si prepara tutto. Ecco la preparazione.

preparazione_postit

  1. Lavare e asciugare bene la rucola, quindi tagliarla fine al coltello.
  2. In una ciotola unire i pomodori secchi sgocciolati e sempre tagliati a pezzi.
  3. Unire i pistacchi, tagliati al coltello (non nel mixer).
  4. Aggiungere l’olio, girare bene e controllare se c’è bisogno di un pizzico di sale.
  5. Scolare la pasta e condirla. Se dovete servirla subito aggiungere lo stracchino a piccoli pezzi cosicché si sciolga leggermente. Se dovete portarla fuori casa, aspettate che si freddi e poi aggiungete lo stracchino.

pasta rucola e pomodori

Sarà buonissima in entrambi i casi (anche se io personalmente preferisco la prima versione con lo stracchino leggermente sciolto e tiepido) 😀 !

pasta fredda estiva

Precedente Torta gelato Oreo Successivo Pesto di fagiolini, ricetta leggera