Parmigiana di melanzane e pane

La Parmigiana di melanzane e pane è un piatto unico nutriente e molto gustoso. Non solo è un’ottima ricetta riciclo ma anche un piatto croccante e sfizioso!

Ho sperimentato la parmigiana di melanzane e pane perché mi serviva un piatto unico bello sostanzioso e avevo sugo di pomodoropane da riciclare. Il mio pane era tipo napoletano, ma va bene anche il casareccio, o il pane sciapo, l’importante è che abbia una crosta abbastanza sottile. Se non avete pane da riciclare potete sempre utilizzare il pancarré!

Il risultato è stato ottimo perché le fette di pane al centro hanno assorbito il sugo e sono rimaste morbide mentre quelle sul fondo sono venute dorate e croccanti, e in questo modo hanno alleggerito il sapore deciso tipico della parmigiana! Eccovi la mia versione della parmigiana di melanzane e pane! Una vera ricetta sbagliata DOC! 😉 😉 

Parmigiana di melanzane e pane
Porzioni 2
Le dosi che trovate sono per 2 persone, come secondo piatto, se lo volete preparare come piatto unico aumentate leggermente!
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
50 min
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
50 min
Ingredienti
  1. 4 fette di pane tipo napoletano
  2. 8 fettine di melanzana
  3. 4 fette grandi di provola
  4. 12 cucchiai di sugo pomodoro non troppo denso o passata
  5. Sale
  6. Olio
  7. Basilico
  8. 2 cucchiai di parmigiano
Istruzioni
  1. Affettare la melanzana a strisce sottili e grigliarle da entrambi i lati. Lasciarle raffreddare. Se volete una versione più golosa potete anche friggerle e asciugarle su carta assorbente.
  2. Affettare il pane e anche la provola, grattugiare il parmigiano. Lavare qualche foglia di basilico.
  3. Mescolare la passata alle foglie di basilico a pezzi, un filo di olio e sale q.b. Se avete del sugo pronto avanzato evitate sale e olio e unite solo il basilico.
  4. In una teglia adagiare le prime due fette di pane, quindi versare 4 cucchiai di pomodoro, 4 fettine di melanzane grigliate e infine 2 fette di provola. Fare un secondo strato con pane, pomodoro, melanzane e provola, quindi completare con il pomodoro restante e il parmigiano.
  5. Infornare a 200° circa per 20 minuti o comunque fino a doratura.
Note
  1. Io preferisco riciclare del sugo di pomodoro avanzato ma se non ne avete potete utilizzare la passata classica. L'importante è che la consistenza sia abbastanza liquida, così la cottura in forno non asciugherà troppo il piatto.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
 Buon appetito!

Precedente Polpette al sugo, la ricetta perfetta Successivo Orecchiette pachino rucola e olive

2 commenti su “Parmigiana di melanzane e pane

    • Manuela - Ricette sbagliate il said:

      Hai ragione, ho corretto ora trovi scritto tutto! Manu

I commenti sono chiusi.