Palline di formaggio e pistacchi

Le palline di formaggio e pistacchi sono un ottimo antipasto, un finger food delizioso, da gustare su crostini o crackers, oppure in purezza, magari con l’aggiunta di una fresca sorpresa all’interno! 

Sono ideali sia per un buffet che per una cena seduti. Io li ho provati con diverse varianti: caprino, robiola, robiola aromatizzata. Sono speciali con la robiola aromatizzata al tartufo. Si preparano in pochi minuti e si possono preparare anche in anticipo, anzi, più riposano in frigo e meglio è 🙂 . Si possono realizzare semplici, o con l‘aggiunta di un chicco d’uva o mezzo spicchio di mandarino all’interno. Aggiungeranno una nota di freschezza e dolcezza che si sposa bene con l’acidulo del formaggio e il salato croccante dei pistacchi.

Ingredienti_postit

Ecco gli ingredienti per circa 10 palline di formaggio e pistacchi:

  • 100 gr di formaggio tipo caprino o robiola (anche aromatizzato)
  • 20 pistacchi
  • 10 chicchi d’uva o 5 spicchi di mandarino (facoltativi)
  • 10 crostini o crackers o una sfoglia di pane carasau

preparazione_postit

  1. Lavare bene uva e mandarino se volete provare la versione delle palline formaggio e pistacchi con sorpresa di frutta 🙂 .
  2. Sgusciare i pistacchi e frullarli per pochissimi secondi con il mixer. Versare la granella di pistacchi ottenuta in una ciotola.
  3. Con le mani bagnate prelevare un cucchiaino di robiola appena presa dal frigo (è importante che sia fredda, perché più si scalda, più si appiccica alle mani 😉 ) e formare una pallina. Inserire il chicco d’uva o il mezzo spicchio di mandarino nella pallina per la variante con frutta.
  4. Passare le palline di formaggio nella granella di pistacchi, quindi disporli su un piatto e farli riposare in frigo almeno dieci minuti.

palline di formaggioPotete servire le palline di formaggio con granella di pistacchi da soli o sopra dei mini crostini di pane, o sopra dei crackers, o ancora con del pane carasau (secondo me si sposa benissimo con questa ricetta il pane carasau).

palline di formaggio e pistacchiSono ottime sia nella versione classica sia con l’aggiunta della frutta…nella versione con ripieno di frutta probabilmente otterrete più palline con le stesse dosi, circa 13-15.

Precedente Raccolta ricette di Natale in PDF, menu della vigilia Successivo Raccolta ricette di Natale in PDF, menu di Natale