Muffin agli agrumi, ricetta invernale

I muffin agli agrumi sono una ricetta per la merenda che vi conquisterà, soprattutto grazie al delicato sapore di arancia limone e mandarino.

I muffin agli agrumi sono una ricetta invernale per via ovviamente degli agrumi…ma se riuscite a trovare arance e mandarini anche d’estate potete tranquillamente prepararli! 😀 😀

Io li ho preparati per la colazione, ma questi muffin leggeri e soffici con arancia limone e mandarino si possono consumare ogni volta che volete! 

Eccovi la ricetta completa per preparare circa 18 muffin

Muffin agli agrumi con limone arancia e mandarino
Porzioni 18
Con queste dosi vi verranno circa 18 muffin (anche 20 se i pirottini sono un po' piccoli).
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
50 min
Tempo Preparazione
30 min
Tempo Cottura
20 min
Tempo Totale
50 min
Ingredienti
  1. 300 gr di farina o ancora meglio 250 gr di farina e 50 gr di fecola
  2. di patate
  3. 240 gr di zucchero
  4. 2 vasetti di yogurt agli agrumi (io ho usato Yomo)
  5. 3 uova
  6. 125 ml di olio di semi
  7. 12-13 gr di lievito vanigliato
  8. Scorza di arancia e limone
  9. 1 cucchiaio di succo di mandarino e 1 cucchiaio di succo di arancia
  10. 1 cucchiaio zucchero di canna
  11. Zucchero a velo per decorare
Istruzioni
  1. Dividere i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve ferma e riporre in frigorifero.
  2. Montare anche i tuorli con metà dello zucchero, quindi aggiungere gli yogurt e l'olio di semi.
  3. Unire anche il succo degli agrumi e metà delle scorze grattugiate.
  4. Aggiungere il resto dello zucchero e mescolare con una paletta o un cucchiaio di legno.
  5. Mescolare lievito farina e fecola e versarli a pioggia poco alla volta al composto. Unire infine gli albumi.
  6. Distribuire il composto nei pirottini da muffin. Mescolare le scorze rimaste tagliate sottili con lo zucchero di canna e distribuire sui muffin.
  7. Infornare a 180° in forno statico e cuocere per circa 18-20 minuti (dipende dal forno, fate sempre la prova stecchino, se esce asciutto sono pronti).
  8. Lasciare raffreddare e quindi spolverare di zucchero a velo.
Note
  1. Lasciate raffreddare i muffin e solo a questo punto togliete i pirottini (secondo me i migliori sono quelli in silicone). Se avete utilizzato invece quelli di carta potete anche lasciarli.
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
Buona colazione ad adulti e bambini! 

P.S. Se volete dedicarne una parte solo agli “adulti” potete aggiungere ad una parte dell’impasto un cucchiaino di limoncello o di liquore al mandarino 😉

 

Precedente Pasta alle nocciole con funghi e tartufo Successivo Cosce di pollo alla cacciatora, in bianco senza pomodoro