Kebab fatto in casa

Non è esattamente il kebab originale, ma il gusto complessivo è molto simile, è un piatto molto sfizioso,Kebab fatto in casa ideale anche per una cena davanti alla partita o per un pranzo fuori casa; anche per il lavoro, ma considerate che non è proprio leggero ;). I miei ingredienti base sono carne alla piastra, insalata, pomodoro, olive, salse e piadina. 

Il kebab è un piatto non facile, soprattutto per la cottura della carne, quindi per trovare una soluzione “veloce” casalinga ho dovuto fare qualche modifica, tra cui la carne grigliata.

  1. Per prima cosa quindi griglio le mie fettine (si può fare con le fettine di manzo, di petto di pollo, di tacchino, come preferite), e le lascio riposare e intiepidire.
  2. Nel frattempo lavo e taglio a striscioline l’insalata, i pomodori e le olive verdi. Per la salsa io ho mischiato un cucchiaino di senape, uno di ketchup e uno di maionese.Kebab fatto in casa
  3. Ho scaldato leggermente la piadina e quindi ho iniziato a formare il mio panino-kebab con insalata, poi pomodori, poi olive, quindi un filo di olio, la carne tagliata a striscioline, un pizzico di sale, la salsa. Kebab fatto in casa
  4. Ho chiuso per bene il tutto e l’ho riscaldato nel forno a microonde (o anche nel forno normale). L’ho avvolto nella stagnola e…il kebab rivisitato fatto in casa è pronto per essere gustato.

Kebab fatto in casaVolendo si può aggiungere anche della cipolla prima fatta imbiondire leggermente in padella, per chi ama i gusti forti! E a piacimento potreste aggiungere quello che preferite: funghi, melanzane grigliate, peperoni, è un ottimo espediente anche per eliminare un po’ di avanzi rimasti nel frigo ;).

E’ delizioso leggermente riscaldato ma è buono anche a temperatura ambiente, quindi secondo me si presta anche ad un pranzo fuori casa!

Ingredienti per 2 kebab:

  • 2 fettine di carne (100 gr circa ciascuna)
  • 2 piadine
  • 1 pomodoro grande
  • 10 olive verdi denocciolate
  • Insalata a piacere
  • Un cucchiaio scarso di ketchup, uno di maionese e uno di senape
  • Sale e olio
  • Spezie a piacere
  • Cipolla, melanzane, peperoni, funghi o altro a vostro piacimento, da ruotare per avere ogni volta un risultato diverso ;).

Se volete ricevere menu e ricette direttamente sulla vostra mail, iscrivetevi gratis alla newsletter mensile. Iscrivetevi ora!

Precedente Risotto cacio e pepe Successivo Girelle stracchino e prosciutto