Focacce aromatiche

Dopo svariati tentativi e diversi fallimenti con l’impasto per pizze e focacce, finalmente sto iniziando ad azzeccare dosi e lievitazioni, croccantezza e morbidezza, focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromaticheanche grazie a lievito madre e fiocchi di patate. Come prima ricetta vi riporto quella più  facile, perché non ha praticamente condimenti: le focacce aromatiche infatti sono semplice (semplice si fa per dire) impasto base con aggiunta di olio, sale e…erbe aromatiche appunto.

Veniamo a preparazione e dosi: io per circa 5 focacce di 13-15 cm di diametro mescolo 250 gr di farina Manitoba con 25 gr di lievito madre (perché nella confezione del mio lievito indica di usarne il 10% rispetto alla farina, ma controllate sempre). Piccola parentesi sul lievito madre: lo preferisco rispetto a quello di birra in panetto perché si conserva molto più a lungo e perché il profumo secondo me è molto più buono. Prima o poi proverò a farlo da sola :D.

Ritornando alla preparazione ho aggiunto un pizzico di zucchero e 35 gr circa di fiocchi di patate. Ho mescolato velocemente e ho iniziato ad aggiungere l’acqua, lentamente. Dopo i primi 100 ml ho versato nella ciotola anche un cucchiaio di olio e un cucchiaino scarso di sale. Ho mescolato bene e l’impasto si presenta più o meno come in foto, molto “sfilacciato” e ancora “farinoso”.focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromatiche

Ho rovesciato sul piano di lavoro e continuato ad impastare con le mani, aggiungendo acqua poco alla volta (non superate comunque i 180-200 ml complessivi). Ci vogliono almeno 10-15 minuti prima che l’impasto sia amalgamato: all’inizio sembra duro, poi lentamente si ammorbidisce con il calore delle mani. Se avete l’impastatrice ovviamente è molto più facile, altrimenti pensate a qualcuno che vi ha fatto incavolare e impastate energicamente ;).

Una volta morbido ed omogeneo l’ho rimesso nella ciotola e coperto con un canovaccio. L’ho messo nel forno portato a circa 35° e spento, con lo sportello leggermente aperto. Ho lasciato così per minimo due ore.

Ho ripreso il panetto lievitato per bene e l’ho diviso in 5 mini panetti, messi su una placca foderata di carta forno e di nuovo con sopra il canovaccio ho lasciato lievitare ancora per almeno altri 30-40 minuti.focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromatiche

A questo punto ho iniziato a formare le focacce stendendo la pasta solo con le mani e senza mattarello, dal centro verso i bordi. Nel frattempo ho portato il forno a 220°. Ho unto con olio evo DOP, sale grosso, prezzemolo e origano.focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromatiche

Ho cotto in forno per 15-16  minuti.focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromatiche

Questo l’esperimento precedente in cui ho lasciato per 19-20 minuti. Se amate le focacce ancora più croccanti, spingetevi fin quasi a 20 minuti ma controllatele sempre, perché ogni forno è diverso!focacce con lievito madre, farina manitoba e erbe aromatiche

La lavorazione sembra lunga perché ci sono i tempi di lievitazione, ma una volta presa la mano è più veloce di quanto sembri ;).

Riepilogo gli ingredienti:

  • 250 gr di farina Manitoba
  • 25 gr di lievito madre
  • 35 gr di fiocchi di patate (Io, Pavone)
  • 180-200 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di sale

Per condire:

Se la ricetta vi è piaciuta iscrivetevi gratuitamente alla Newsletter: menu, consigli, anticipazioni direttamente via mail ogni 10-15 giorni. Iscrivetevi ora!

Precedente Orecchiette crema di carciofi e pistacchi Successivo Bruschetta mousse e salvia, ricetta riciclo