Finto tiramisù yogurt e crema al cacao

Un tiramisù senza uova, senza mascarpone e senza caffè…e allora che tiramisù è? Un finto tiramisù yogurt e crema cacao e nocciole.

tiramisu yogurt

Forse non si dovrebbe chiamarlo tiramisù, però dalla foto non vi sembra praticamente uguale a quello originale? Così ho deciso di mantenere il nome ma ho stravolto tutti gli ingredienti della ricetta originale. In questo modo però il dolce che ho ottenuto lo possono mangiare i bambini e gli intolleranti, e rimane decisamente più leggero, ma non per questo meno delizioso! Di tutti gli ingredienti quello che più mi è mancato è stato il caffè 🙂

La ricetta è anche abbastanza veloce e ovviamente senza cottura: quindi eccovi il mio finto tiramisù!

Finto tiramisù allo yogurt e crema al cacao
Porzioni 6
Le dosi che trovate sono per un piatto di 20-22 cm di diametro e per 5-6 porzioni.
Vota la ricetta
Stampa
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Totale
20 min
Tempo Preparazione
20 min
Tempo Totale
20 min
Ingredienti
  1. 200 ml di panna fresca
  2. 40 gr zucchero
  3. 200 gr di crema di yogurt alla vaniglia
  4. 3 confezioni di pavesini
  5. Crema al cacao e nocciole (io, Novi)
  6. Cacao amaro qb
  7. Latte qb
Istruzioni
  1. Montare la panna con lo zucchero. Versarla in una ciotola dove avete già messo lo yogurt. Amalgamare bene senza smontare il composto. Mettere in frigo 5 minuti.
  2. Preparare un piatto e fare uno strato di biscotti pavesini imbevuti nel latte freddo.
  3. Fare uno strato di crema alla panna e yogurt.
  4. Con un cucchiaino distribuire la crema al cacao e nocciole.
  5. Ripetere altre 2 volte (totale 3 strati).
  6. Completare con il cacao amaro spolverato sopra.
  7. Mettere in frigo a riposare per almeno 2 ore prima di servire.
Note
  1. Spesso nelle ricette di dolci sciolgo un po' la crema al cacao e nocciole al microonde o a bagnomaria. In questa ricetta però avevo paura di "squagliare" troppo la crema di yogurt, quindi ho preferito dare delle piccole cucchiaiate! E per l'ultimo strato ho mischiato un po' le due creme!
Ricette Sbagliate http://blog.giallozafferano.it/ricettesbagliate/
Buon appetito!

Precedente Spiedini di pesce spada al forno, morbidissimi Successivo Polpette di zucchine al forno