Filetti di merluzzo panati e croccanti

Per questi filetti di merluzzo ho preparato una panatura per pesce super croccante: con contorno di patate al forno diventa un perfetto fish&chips.

Da un po’ di tempo preparo poche ricette panate e la panatura senza uovo se possibile, per rendere il tutto più leggero. Stavolta però ho invertito la rotta, quindi vi presento questi bastoncini di merluzzo panati a dovere.

filetti di merluzzo al fornoPerò, c’è sempre un però, la cottura è rigorosamente al forno!

Ingredienti_postitLe dosi che vi indico di seguito sono per 2 porzioni circa:

  • 250-300 gr di filetti di merluzzo
  • 1 uovo
  • farina
  • pangrattato
  • Olio
  • Sale
  • Limone

Il tempo di preparazione è di circa 30 minuti (o poco meno se fate dei bastoncini di merluzzo più grandi) e 15-20 minuti di cottura in forno a 180°.

preparazione_postitEd ecco come preparare i filetti di merluzzo panati e croccanti:

  1. Lavare e asciugare i filetti di merluzzo. Togliere eventuali spine rimaste.
  2. Tagliare i filetti in bastoncini e salarli.
  3. Passare ogni bastoncino prima nella farina, poi nell’uovo sbattuto e infine nel pangrattato.
  4. Foderare una teglia di carta forno.
  5. Spennellare i bastoncini di merluzzo su entrambi i lati e disporli sulla teglia.
  6. Cuocere in forno caldo a 180° per 10 minuti circa, quindi girare i filetti di pesce dal lato opposto e cuocere ancora 5-10 minuti, finché non sono dorati.
  7. Condire con succo di limone.

Ecco quindi che i filetti di merluzzo che abbiamo preparato sono saporiti e croccanti ma in fondo non così pesanti e calorici, perché non sono fritti! Potete servirli sul piatto di portata oppure nel caratteristico cartoccio da fritti! 😀

bastoncini di merluzzo panati

Precedente Pizza margherita in padella, ricetta sorprendente Successivo Mezzelune dolci di pasta frolla con marmellata