Ottava puntata delle decorazioni per buffet: i topolini in fuga

Chi sta scappando dalla cucina? Potremmo chiamarla così la puntata di oggi sulle decorazioni per buffet e tavola. decorazioni per buffet topolini ravanelloPerché i topolini sembra che stiano fuggendo in massa dalla tavola Per ricrearli vi basta solo un mazzo di ravanelli! Il ravanello infatti ha una sorta di “codina” naturale, e quindi è perfetto per essere trasformato in topolino!

 

    1. Per prima cosa ho tagliato un paio di ravanelli a fettine sottili. Così ho ricavato tante maxi orecchie per i miei topolini.decorazioni per buffet topolini ravanello
    2. Poi ho preso gli altri ravanelli, ho tagliato il ciuffo verde e ho praticato una piccola incisione sulla parte alta, per far incastrare bene le due orecchie.decorazioni per buffet topolini ravanello
    3. Per gli occhi ho fatto due piccoli fori con il coltello e inserito due grani di pepe nero.decorazioni per buffet topolini ravanello

Finito! I topolini sono pronti per essere messi in tavola e far impazzire i vostri invitati o i bambini!

decorazioni per buffet topolini ravanello

Potete fare un tappeto di insalata per posizionarli, mentre se volete porli su una superficie liscia e piana vi consiglio di tagliare un po’ la base di appoggio del ravanello, per farlo restare in piedi più facilmente!!

Buon divertimento!!

Precedente Plumcake yogurt e nutella Successivo L` Amatriciana? No, La Matriciana! Ricordi di una delle mie prime ricette sbagliate